Covid, Carcere: nove contagi a Sanremo, uno a Imperia. La UILPA lancia l’allarme. “Situazione gravissima, detenuti e operatori vengano dotati di mascherine FFP2”

Coronavirus Provincia

Sono 9 i contagi da Coronavirus all’interno della struttura penitenziaria di Sanremo, tutti Poliziotti. Nel carcere di Imperia si registra un solo caso, un detenuto.

È quanto si apprende dalla UILPA Polizia Penitenziaria che, tramite una nota stampa, chiede al Governo di rinnovare il protocollo di sicurezza all’interno delle strutture liguri.

Covid, carcere: 9 casi a Sanremo, uno a Imperia. Interviene la UILPA

“Balzo in avanti del numero dei detenuti e dei Poliziotti positivi al Covid nelle carceri liguri, per un totale di 25 detenuti e 57 Poliziotti positivi – Lo dichiara Fabio Pagani , Segretario Regionale della UILPA Polizia Penitenziaria.

  • MARASSI ( 28 Poliziotti e 22 Detenuti )
  • SANREMO ( 9 Poliziotti )
  • Genova Pontedecimo ( 12 Poliziotti )
  • LA SPEZIA ( 8 Poliziotti e 2 Detenuti )
  • IMPERIA ( 1 detenuto )

“Sia chiaro che la situazione è comunque gravissima e che, purtroppo, l’approccio del Governo al problema continua a essere del tutto inefficace e inadeguato.

Forse possiamo ritenerci fortunati, bravi , in quanto a fronte di focolai di vastissime proporzioni, come a Verona (143 detenuti positivi), a Torino (119 detenuti positivi), ad Asti (109 detenuti positivi), a Prato (107 detenuti positivi), a Milano Opera (95 detenuti positivi), a Napoli Poggioreale (93 detenuti positivi), a Firenze Sollicciano (67 detenuti positivi), a Milano San Vittore (66 detenuti positivi), a Santa Maria Capua Vetere (51 detenuti positivi), a Taranto (44 detenuti positivi), etc., cercare di contrastare il virus e le sue nuove varianti con un protocollo di sicurezza sanitario dell’ottobre 2020 e con 6.000 (leggasi seimila per tutte le carceri d’Italia !) mascherine FFP2 è velleitario, pericoloso e persino sconsiderato”.

“Rinnoviamo pertanto l’appello a rivedere il protocollo di sicurezza e a dotare detenuti e operatori di un numero sufficiente di mascherine FFP2, che – conclude PAGANI – devono essere rese obbligatorie