Imperia: “Cittadini Cre-Attivi”, al via il progetto di Anffas. Attività sportive, culturali e di benessere per persone con disabilità /I dettagli

Cultura e manifestazioni

Camminate sul lungomare, ginnastica e stretching in palestra, caldi balli al ritmo latino americano, giochi di società e tornei di calcio-balilla: sono iniziate con grande partecipazione le prime attività del progettoCittadini Cre-Attivi“.

Capofila dell’operazione è ANFFAS Imperia che insieme alla rete composta da Centro Ascolto Caritas di Sanremo, Help, Polisportiva Dilettantistica Integrabili e SPES di Ventimiglia ha ottenuto un finanziamento di oltre 200.000 euro per realizzare attività sportive, culturali e di benessere per persone con disabilità in provincia di Imperia.

Al via il progetto “Cittadini Cre-Attivi” guidato da Anffas Imperia

Palestra, equitazione, ballo, musica, teatro, giochi di società, scoperta del territorio e tanto altro, arricchiranno di nuove esperienze i cittadini con disabilità che, insieme alle loro famiglie, avranno anche più consapevolezza del proprio valore e dei propri diritti.

Fulcro del progetto sarà infatti la creazione di  gruppi di autorappresentanti, formati da persone con disabilità che, grazie alla presenza di facilitatori, saranno guidati ad approfondire tematiche sociali e relative ai propri diritti, con l’obiettivo di portare i partecipanti a parlare e agire per sè stessi, assicurandosi che il proprio punto di vista sia preso in considerazione soprattutto dalle istituzioni.

Si delinea quindi un progetto altamente innovativo, che consentirà alle persone con disabilità di far sentire la propria voce.

Grande è la soddisfazione per questo traguardo che prevede il supporto di un’ampia rete di sostenitori: l’ASL 1 Imperiese, il Distretto Socio Sanitario n. 1 Ventimigliese, il Distretto Socio Sanitario n. 3 Imperiese, l’A.L.F.A.P.P. (Associazione Ligure Famiglie Pazienti Psichiatrici), l’ANGSA di Imperia, la Consulta Provinciale dell’Handicap di Imperia, il Forum territoriale del Terzo Settore di Imperia, Handarpermare, la UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) di Imperia e la UISP (Unione Italiana Sport Per Tutti) di Imperia.

Il progetto “Cittadini Cre-Attivi”, elaborato in risposta al bando “Abilità al plurale 2”, linea “cultura e sport” del programma operativo del Fondo Sociale Europeo Liguria 2014-2020, Asse 2 – Inclusione e lotta alla povertà, ha durata biennale e rappresenta un’importante opportunità per tutto il territorio.