Imperia: crisi RT, Claudio Scajola nomina il consulente Silvano Montaldo. I timori dei sindacati. “Preoccupano le tempistiche, chiediamo un incontro al Presidente”

Provincia

Le segreterie provinciali di Cgil, Cisl, UIL, Faisa-CISAL e Ugl, si ritengono preoccupate per la tempistica con la quale si sta affrontando la pratica dell’ affidamento del servizio, in merito alla nomina di un tecnico per la verifica dei conti della Riviera Trasporti.

Imperia: Claudio Scajola mette sotto la lente i conti della Riviera Trasporti. Intervengono i sindacati

“Dando per scontato e assodato che con apposita delibera il percorso intrapreso e unico perseguibile sia quello dell’ affidamento in house, per dare corpo e risorse al concordato preventivo richiesto presso il tribunale, siamo a chiedere oltre a ribadire la volontà di incontrare il nuovo presidente, a cui chiaramente si concede il tempo di approfondire tutti gli aspetti, di palesare quale sia l’indirizzo che vuole dare a questa delicata pratica, ricordando se ce ne fosse bisogno che la crisi RT è da ricercare nelle troppo spesso sbagliate scelte della politica, che negli anni l’ha gestita e si sottintende che il prezzo non debba ricadere sulle teste degli utenti e soprattutto dei dipendenti che anche nella recente fase di sofferenza ha onorato gli impegni e tenuto a galla l’impresa.

 Riteniamo sia l’ora di dare a questo essenziale “servizio pubblico” che pubblico deve rimanere la sostanza e le certezze che merita”.