Imperia, porto: ormeggi gratuiti per chi offre percorsi turistici in barca, al via il bando. Ecco tutti i requisiti

Attualità Imperia

Uso gratuito del posto barca per chi effettua servizio di trasporto turistico per la promozione delle aree marine di Imperia e limitrofe.

Questa l’idea del Comune di Imperia che ha lanciato un bando di concorso per l’assegnazione di 7 posti barca per natanti e imbarcazioni. In particolare, 5 nel porto Porto di Porto Maurizio e 2 nel porto di Oneglia.

Il termine per la presentazione della domanda è fissato nel giorno 14 marzo 2022 alle ore 12:00.

Imperia, porto: uso posto barca gratuito a chi effettua servizi turistici, al via il bando

Per partecipare, gli interessati dovranno presentare la documentazione richiesta alla Commissione e, inoltre, dovranno sostenere una prova orale che verterà sulle seguenti tematiche:

  • conoscenza delle lingue straniere;
  • conoscenza della storia della Città di Imperia;
  • conoscenza dei principali luoghi di interesse turistico locali.

Attribuiti i punteggi, sarà stilata la graduatoria e si proseguirà l’aggiudicazione per i primi sette concorrenti.

La durata dell’assegnazione in uso non può eccedere i 5 anni prorogabili di ulteriori 5 anni, previo espresso provvedimento di rinnovo. Al termine di ciascun anno, l’assegnatario dovrà presentare al Servizio Turismo una relazione sintetica sullo svolgimento del servizio stesso, che includerà dati statistici di affluenza.

Requisiti minimi per l’assegnazione in uso dei posti barca:

1. L’assegnazione in uso dei posti barca sarà effettuata indipendentemente dal modello di natante/imbarcazione, purché la lunghezza del mezzo non sia superiore a 55 piedi, corrispondenti a metri 16,764.

2. L’itinerario e le fermate saranno concordati dall’Amministrazione Comunale sulla base di quanto contenuto nei progetti presentati dai singoli concorrenti.

3. Il servizio sarà a carattere stagionale e dovrà essere assicurato tassativamente nel periodo aprile – settembre (30.09), nei giorni feriali per almeno 4 (quattro) ore giornaliere e nei giorni di sabato, domenica e festivi dalle ore 9,00 alle ore 13.00 e dalle ore 14,00 alle ore 22,00. Ciascuna fermata non dovrà essere inferiore a 15 minuti.

4. Il servizio dovrà comunque essere assicurato in occasione di eventi e/o ricorrenze che interessano la Città di Imperia, compatibilmente con le condizioni meteo marine e meteorologiche. Il servizio dovrà altresì essere comunque assicurato in caso di produzione di video promozionali o a espressa richiesta dell’Ente.

5. Il natante/imbarcazione dovrà riportare su una parte laterale la scritta “Città di Imperia”, il brand e, sull’altro lato del mezzo, la scritta con la dicitura: “servizio visite turistiche”.

Requisiti di partecipazione alla selezione

1. Per partecipare alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

a) essere cittadino italiano ovvero di uno Stato dell’Unione Europea ovvero di altro Stato che riconosca ai cittadini italiani il diritto di prestare attività per servizi analoghi risultante da idonea dichiarazione;

b) essere in possesso dei requisiti di legge per la guida dei natanti/imbarcazioni;

c) non essere affetto da malattie incompatibili con l’esercizio del servizio;

d) essere proprietario o comunque avere la disponibilità (anche in leasing) del mezzo utilizzato per il servizio per il quale si richiede l’assegnazione in uso dei posti barca;

f) conoscere la lingua italiana;

g) l’insussistenza delle cause ostative di cui all’art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016;

h) essere in regola con le disposizioni normative per l’espletamento del servizio turistico .

Per scaricare il bando:

Per maggiori informazioni: