Pontedassio: sospeso perché non vaccinato, Comandante Polizia Locale rientra in servizio dopo essere guarito dal Covid

Attualità Entroterra

E’ tornato in servizio, presso il Comune di Pontedassio, il Comandante della Polizia Locale Danilo Gravagno. Era stato sospeso lo scorso gennaio in quanto non vaccinato. 

Pontedassio: guarito dal Covid, comandante Polizia Locale rientra in servizio

Gravagano è rientrato in servizio in quanto in possesso del green pass ottenuto per essere guarito dal Covid. Nel frattempo il Comune di Pontedassio si era tutelato con un’assunzione a tempo determinato, quella del Commissario Agostino Magaglio, proveniente da Imperia, dal 1° febbraio al 20 giugno 2022.

Gravagno si era sempre detto dalla parte della ragione. Al nostro giornale aveva raccontato di ave rcontattatol’Asl per prenotare il vaccino Novavax (non ancora in commercio), ma di essere stato ugualmente sospeso dal Sindaco Ilvo Calzia. 

Al momento, con il rientro di Gravagno, il Comune di Pontedassio, almeno sino al 20 giugno, si trova con due Comandanti, anche perché il Sindaco Calzia sembra intenzionato a chiedere chiarimenti all’Asl sulla possibilità, per un dipendente sospeso, di rientrare in servizio non vaccinato, “solo” con il green pass per la guarigione dal Covid.