Diano Marina: l’Accademia Kronos premia il Comune per l’impegno ambientale. “Allo studio progetto importante per la tutela della poseidonia”/Foto e Video

Attualità Cultura e manifestazioni Golfo Dianese

E’ stata consegnata questa mattina, nella sala consiliare del Comune di Diano Marina, la bandiera di Accademia KronosIo faccio la mia parte”. Presente il presidente nazionale dell’Accademia Kronos Franco Floris, il sindaco Cristiano Za Garibaldi, l’assessore all’ambiente Barbara Feltrin e alcuni membri dell’accademia Kronos.

Diano Marina: in comune la consegna della bandiera “io faccio la mia parte” dell’Accademia Kronos

Durante l’incontro si è parlato di un importante progetto ambientale, per tutelare la poseidonia nel fondale marino della città degli aranci. Saranno posizionate anche alcune “statuette” a profondità da 10 a oltre i 20 metri, per aiutare la ripresa della biodiversità del fondale marino.

Come spiega Franco Floris , presidente nazionale dell’Accademia Kronos: “È un riconoscimento molto importante che l’accademia Kronos dà a persone, amministrazioni, associazioni, scuole che si impegnano in continuità per l’ambiente. Credo che Diano Marina, il Comune, abbia dimostrato negli anni questa grande sensibilità.

L’amministrazione attraverso il Sindaco e l’assessore stanno dimostrando i valori e dando grande importanza all’ambiente. Sappiamo benissimo quanto sia fondamentale adesso il rispetto dell’ambiente.

I cambiamenti climatici sono presenti e stanno creando danni, morti, impoverendo popoli – conclude Floris – Le iniziative del Comune di Diano Marina sono importanti, l’ultima ad esempio salvando molti alberi.

Sono azioni fondamentali per salvaguardare l’ambiente e far sì che ci sia sensibilità. Bisogna essere tutti responsabili, tutti devono fare la propria parte, il Comune di Diano Marina sta facendo la sua parte“.

Cristiano Za Garibaldi – Sindaco di Diano Marina

“Un riconoscimento che qualsiasi Sindaco al giorno d’oggi vuole avere perchè è la testimonianza di quando si tiene al proprio territorio e al proprio ambiente.

In questo senso noi vogliamo fare la nostra parte con l’accademia Kronos, è da diverso tempo che collaboriamo con l’accademia Kronos.

Stiamo mettendo in campo un progetto molto importante per quanto riguarda la poseidonia del nostro golfo, siamo molto contenti di ricevere questo riconoscimento”.