Imperia: il Comune diserta la giornata regionale della Polizia Locale. Il Sindaco Scajola: “Non è arrivata nessuna richiesta d’invito”/Il caso

Attualità Imperia

Ha fatto rumore l‘assenza dei rappresentanti del Comune di Imperia alla giornata regionale della Polizia Locale svoltasi nella giornata di ieri a Genova.

Imperia: Comune diserta giornata regionale Polizia Locale

Nel dettaglio, la giornata regionale della Polizia Locale è stata istituita dalla Regione Liguria nel 2018, nel ricordo del 3 maggio 1957, giorno in cui Papa Pio XII nominò con Lettera Apostolica San Sebastiano patrono della Polizia Locale.

Per l’occasione, ieri la Regione ha premiato con onorificenze quattro agenti della Polizia Locale, distintisi per meriti speciali nel corso del 2021. La cerimonia di consegna è stata preceduta, in piazza De Ferrari, dal passaggio in rassegna del picchetto d’onore del Corpo della Polizia Locale di Genova e delle bandiere dei Corpi di Polizia Locale dei comuni capoluogo di provincia. Tra queste, però, mancava appunto quella di Imperia.

Da quanto filtra, fino a pochi giorni fa era prevista la partecipazione di un ufficiale e di tre agenti, fatto che non si è poi verificato. Per far luce sui motivi che hanno portato alla mancata partecipazione del Comando di Imperia, ImperiaPost ha contattato il Sindaco Claudio Scajola.

“Senza polemica, per carità, e solo per rispetto delle diverse competenze e dei modi – ha dichiarato il primo cittadino A me non è pervenuta alcuna richiesta di invito per la partecipazione di una delegazione della Città di Imperia alla cerimonia e i dipendenti comunali, com’è noto, non possono essere convocati a partecipare a iniziative da altre Istituzioni, se non su disposizione dell’Amministrazione.

Inoltre, ricordo che la polizia locale non è regionale. Ho avuto modo di affrontare questo tema di recente anche a Roma e credo che ci saranno iniziative di carattere nazionale che serviranno a chiarire la situazione. Il riconoscimento di alcune limitate competenze in materia di polizia locale alle Regioni non va confuso o interpretato in maniera estensiva. Dopodiché può essere utile fare un incontro di tutte le polizie locali, ma questo deve passare dal coinvolgimento dei Sindaci, per il ruolo che attribuisce loro la legge”.