Imperia: villa Grock riaprirà a giugno, sopralluogo del sindaco Scajola. “Giochi d’acqua novità di grande fascino” /Le immagini

Attualità Imperia

Sopralluogo questa mattina nel parco di Villa Grock da parte del sindaco Claudio Scajola, accompagnato dal’assessore Marcella Roggero, dai tecnici e dall’impresa che sta eseguendo i lavori. L’Amministrazione Comunale ha ricevuto due tranche di finanziamento per complessivi 300 mila euro dalla Fondazione Compagnia Di San Paolo, con i quali sono stati recuperati gli storici giochi d’acqua e si sta procedendo al restauro filologico del giardino attorno alla peschiera.

Al sopralluogo farà seguito nei prossimi giorni una riunione per definire la data ufficiale di riapertura, prevista nella prima metà di giugno.

Imperia, sopralluogo presso il cantiere di Villa Grock

“Villa Grock è unica e meritava un intervento significativo per riportarla ad essere splendida come l’aveva immaginata Grock. Grazie al presidente Profumo della Compagnia di San Paolo, che ha creduto e investito nel recupero del Parco, potremo presto riaprirla al pubblico con queste novità di grande fascino. Riteniamo che Villa Grock sarà uno dei simboli della grande estate del rilancio che aspetta la città di Imperia”, dichiara il sindaco Claudio Scajola.

“Siamo reduci dal grande successo che la Villa ha ottenuto a Euroflora, dove è stata anche insignita di due primi premi, e stiamo lavorando a pieno ritmo per la prossima riapertura. Con il sindaco abbiamo ragionato sul modo migliore per restituire questo ulteriore spazio riqualificato alla città e per l’occasione stiamo allestendo un’apertura straordinaria fino a notte inoltrata con spettacoli e intrattenimenti dedicati al mondo circense”, commenta l’assessore alla Cultura, Marcella Roggero.