Imperia: “Convegno capovolto”, sabato 28 maggio al Polo Universitario l’incontro degli studenti. “Ecco la scuola che vorremmo”

Cultura e manifestazioni

Sabato 28 maggio 2022 dalle ore 14 presso l’aula magna del Polo Universitario Imperiese si terrà un grande evento formativo organizzato dalla associazione Genitori @ttivi grazie al finanziamento di Regione Liguria (ATS Giovani).

L’evento mira a porre al centro dell’esperienza i giovani, nell’innovativa modalità di espressione del “Convegno capovolto”, allo scopo di dar voce a chi vive la scuola quotidianamente, soprattutto dopo il difficile periodo di Covid 19.

Saranno infatti quasi 50 studenti di diversi istituti scolastici imperiesi a presentare, con 6 relazioni diverse, la loro idea di scuola, e verranno affiancati da testimonial eccellenti del mondo educativo, del calibro del Prof. Marcello Riccioni e della Dott.Ssa Cinzia Pennati.

Al termine delle relazioni si terrà un rinfresco, dopodiché sarà messo in scena uno spettacolo teatrale ispirato a “L’appello” di Alessandro D’Avenia ed interpretato sempre da studenti.

Imperia: “Convegno capovolto”, sabato 28 maggio al Polo Universitario l’incontro degli studenti

Questo incontro vuole essere il primo di una lunga serie, in cui i vari comparti del mondo scolastico (corpo insegnante, dirigenti, genitori, studenti) inizino a dialogare, al fine di esprimere vicendevolmente le proprie esigenze, i desiderata e le difficoltà nel mondo della scuola. Riteniamo infatti che solo creando relazioni ed aprendosi all’ascolto dell’altro si possa migliorare l’ambiente in cui si vive o si lavora.

L’evento è patrocinato da Comune di Imperia e ASL Imperiese e sostenuto dall’Istituto Ruffini, che fornirà un servizio di accoglienza tramite i suoi studenti dell’indirizzo turistico, dall’Istituto comprensivo di Riva Ligure e San Lorenzo al mare, e da altre associazioni del territorio.

L’evento è gratuito. Prenotazione gradita sia per il convegno che per lo spettacolo serale, tel 329.7786447.