Chiusavecchia, grande successo per la festa “on the road”. Il sindaco Vassallo: “Coinvolta l’intera valle Impero”/Foto e Video

Attualità Cultura e manifestazioni Entroterra

Grandissimo successo per la Festa del 2 giugno a Chiusavecchia, con il tracciato della Statale 28 che attraversa il paese chiuso al traffico e allegramente invaso da pubblico ed espositori.

Ospite il presidente della Camera di commercio Enrico Lupi, che ha gettato le basi per l’Expo della Valle Impero 2023

Sottolinea soddisfatto il sindaco di Chiusavecchia Luca Vassallo: “Oggi siamo tutti felicissimi. Una bellissima giornata, con tantissima gente e attività ristorative piene. Un successo meritato, perché ci siamo impegnati e abbiamo scelto una partner come Paola Savella che ci ha dato una grossa mano. La presenza di tutti i sindaci della Valle Impero e del presidente della Camera di Commercio Riviere di Liguria è anche un segno di vicinanza e di stima per il lavoro che abbiamo fatto“.

Dice Paola Savella dell’Agenzia Espansione: “Siamo di nuovo qui per riprendere e ritrovare la tradizione centenaria della antica Fiera del 2 giugno di Chiusavecchia. Siamo veramente sulla strada, che è stata chiusa, con stand legati alla tradizioni e alle produzioni della Valle Impero, poi musica e giochi per bambini. Un bel modo per riscoprire Chiusavecchia e la sua antica fiera, passando un’intera giornata qui”.

Ospite dell’evento di Chiusavecchia, il presidente della Camera di Commercio Riviere di Liguria Enrico Lupi, che ha gettato le basi per l’organizzazione il prossimo anno dell’Expo della Valle Impero.

Spiega Lupi: “Sono stato invitato dal sindaco di Chiusavecchia a questa bellissima festa del 2 giugno, con la novità della chiusura della strada. Con i sindaci ho lanciato l’idea dell’Expo della Valle Impero del 2023 e ho trovato condivisione di idee e molta coesione. Spero che l’incontro di oggi sia propedeutico a portare in porto questo progetto.

Direi che gli Expo devono essere vetrine attrattive per il turismo italiano e straniero, che si travasa dalla costa all’entroterra. L’esperienza che abbiamo acquisito con l’Expo della Valle Arroscia è di grande successo e quindi sono sicuro del traguardo”.