Liguria: in funzione due nuovi treni “Rock” sulle tratte tra Savona-Sestri e Levanto-La Spezia. “Rinnovo della flotta assolutamente necessario”

Provincia

Entrano in circolazione da oggi, sulle tratte Savona-Sestri Levante, nodo di Genova (Voltri- Nervi) e tra Levanto e La Spezia nei collegamenti del 5 Terre express, i due treni ‘Rock’ che fanno salire a 36 il numero dei nuovi treni regionali consegnati da Regione Liguria a Trenitalia. Come previsto dal Contratto di Servizio firmato nel 2018, entro la fine del 2023 verranno consegnati ulteriori 12 ‘Rock’ per un totale di 48 nuovi treni regionali circolanti in Liguria (5 ‘Jazz’ e 15 ‘Pop’ e 28 ‘Rock ‘) .

“La consegna di altri due treni regionali Rock – commenta il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti – è un segnale di grande attenzione verso la nostra regione, soprattutto in questa stagione dell’anno che ci sta già dando grandi soddisfazioni dal punto di vista turistico.

Con l’inserimento dei nuovi convogli proseguiamo nel percorso di rinnovo totale della flotta ligure: la Liguria aveva a disposizione mezzi datati, con un’età media tra le più elevate d’Italia, ora invece sarà possibile viaggiare su un parco mezzi moderno, funzionale e pronto a portare cittadini e visitatori alla scoperta delle nostre terre” .

“Con questi ulteriori due ‘Rock’ stiamo rispettando i tempi delle consegne previsti dal Contratto di Servizio – afferma l’assessore ai Trasporti Gianni Berrino – alla fine del prossimo anno saranno consegnati tutti i 48 nuovi treni in modo tale che in Liguria circoleranno regionali con un’età media di appena 5 anni. Un rinnovo della flotta assolutamente necessario dato che, nel 2015, anno di insediamento di questa amministrazione regionale, l’età media dei treni liguri era di ben 26 anni”.