Imperia: ciminiera ex Ferriere, parla Claudio Scajola. “Un milione di euro per metterla in sicurezza. Da abbattere perché pericolosa”/Video

Attualità Imperia

La ciminiera centrale delle ex Ferriere è da demolire e metterla in sicurezza costerebbe una cifra intorno al milione di euro. Lo ha spiegato questo pomeriggio,  a margine della conferenza stampa sul camino anti miasmi per il depuratore, il Sindaco di Imperia Claudio Scajola.

Nei giorni scorsi, lo ricordiamo, è stata lanciata una petizione contro la demolizione della ciminiera che ha già raggiunto migliaia di firme. 

Imperia: abbattimento ciminera centrale ex Ferriere, ecco le parole del Sindaco Scajola

“Abbiamo anche a ragionare su una delle tre ciminiere – ha dichiarato Scajola per vedere se potevamo allacciarci, per utilizzarla come caminoantimiasmi,a quella più alta. Abbiamo verificato che la ciminiera più alta, che non è la più antica, ha una assoluta insicurezza. Abbiamo affidato un altro studio all’ing. Paolo Napoli dell’Università di Torino che ha fatto una relazione sulla stato di salute di quella ciminiera. Siamo purtroppo nella necessità, e nella tristezza, di dover abbattere quella ciminiera perché è un pericolo. Abbiamo fatto incontro con imprese che mantengono le ciminiere e ci è stato detto che la ciminiera più alta potrebbe essere messa in sicurezza con un costo intorno al milione di euro, ma non potrebbe essere utilizzata come camino per il nostro depuratore”.