Diano Marina: atti vandalici e schiamazzi nella notte in via Bormani, l’esasperazione di commercianti e residenti. “Ragazzini si divertono a lanciare arance contro muri, auto e vetrine. Non ne possiamo più” /Le immagini

Cronaca Golfo Dianese

Schiamazzi e atti vandalici nella notte a Diano Marina. Secondo quanto raccontato dagli abitanti e commercianti della zona, si tratta di episodi frequenti, soprattutto durante la stagione estiva. 

Diano Marina: atti vandalici e schiamazzi in via Bormani

L’ultimo episodio documentato risale solamente a ieri sera, giovedì 14 luglio, in via Lucus Bormani. Un gruppo di ragazzini, infatti, avrebbe preso di mira la zona e nello specifico il negozio di alimentari, frutta e verdura.

Come raccontano gli stessi commercianti al cronista di ImperiaPost: “Purtroppo non è la prima volta che accade un episodio di questo genere. L’area è spesso frequentata da ragazzini incivili, si divertono a prendere le arance che ci sono sugli alberi e lanciarli contro le auto, i muri e le vetrine dei negozi.

Questa mattina, quando siamo arrivati, era uno scempio, con pezzi di arance sparsi ovunque sulla vetrina, sui muri appena riverniciati e anche su alcune autovetture parcheggiate nella zona”.

Molti i residenti che la notte si lamentano per via degli schiamazzi ed è stato più volte necessario contattare i vigili urbani.