Liguria: edilizia popolare, stanziati 10 milioni di euro per aiutare famiglie a pagare l’affitto. “Contributo importante dedicato alle fasce più deboli”

Provincia

Ammonta ad oltre 10 milioni di euro lo stanziamento di Regione Liguria per aiutare le persone in difficoltà a pagare l’affitto.

Aumenta di circa 1 milione di euro lo stanziamento rispetto all’anno passato. I nuovi finanziamenti verranno adesso assegnati ai Comuni liguri e verranno suddivisi in base al fabbisogno abitativo comunicato dagli stessi.

“Un contributo importante per aiutare le fasce più in difficoltà della popolazione – affermano il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e l’assessore regionale all’Edilizia e Urbanistica Marco ScajolaL’impegno e l’attenzione da parte di Regione Liguria nel supportare i cittadini in difficoltà è un elemento fondamentale della nostra azione amministrativa, che tiene naturalmente conto degli effetti economici della pandemia sulle famiglie”.

Lo stanziamento erogato è relativo al fondo affitti

“Aiutare le persone a mantenere la propria abitazione in un momento di difficoltà è una misura di civiltà – concludono il governatore e l’assessore – Lo scorso anno abbiamo stanziato oltre 9 milioni di euro per andare incontro ai bisogni dei cittadini che versano in una situazione di difficoltà, quest’anno abbiamo aumentato di un milione l’ammontare del contributo. Il nostro obiettivo è quello arrivare a soddisfare tutte le richieste che verranno presentate ai Comuni. Lavoriamo quotidianamente per sostenere e supportare le famiglie, in particolare per un diritto fondamentale quale quello dell’abitazione”.