Il clima di Imperia si conferma il migliore d’Italia: la classifica del Sole24Ore. “Pochissime ondate di calore, ma la poca pioggia è dannosa per l’ambiente”

Attualità Imperia Provincia

Anche quest’anno l’Indice del Clima stilato dal quotidiano “Sole24Ore” vede al primo posto la nostra città, Imperia. La graduatoria prende in esame 10 parametri meteorologici aggiornati al decennio 2011-2021.

Il clima di Imperia si conferma il migliore d’Italia: è la città con il miglior clima d’Italia: la conferma del Sole24Ore.

Ecco cosa scrive il quotidiano sulle prime classificate: “Spiccano Imperia e Bari (la prima già al top nella precedente edizione pubblicata nel 2019 con i dati sul decennio 2008-2018), così come molte altre città che si affacciano sul mare, a conferma di come vivere nelle zone costiere garantisca un maggior comfort climatico rispetto alle aree interne.

Il buen retiro del ponente ligure si conferma una località con pochissime ondate di calore: a Imperia nel decennio preso in considerazione sono stati rilevati solo 34 sforamenti per più di tre giorni consecutivi oltre i 30°C, rispetto a una media nazionale di 186″.

Come ben sappiamo, l’altra faccia della medaglia è la scarsa pioggia e l’emergenza siccità. A Imperia sono solo 63 i giorni in cui piove mediamente ogni anno, il dato più basso d’Italia.

“Il non dover aprire l’ombrello – si legge ancora – può migliorare lo stile di vita delle persone che abitano il territorio, per questo motivo nell’indice il parametro è considerato positivamente, ma allo stesso tempo diventerebbe un malus se la classifica prendesse in esame gli effetti devastanti dei cambiamenti climatici e della siccità”. 

Ecco i dati relativi a Imperia nel dettagli:

  • Ore di sole: 8,4 ore di sole al giorno (21° posto)
  • Indice di calore: 49 giorni annui con temperatura percepita maggiore ai 30° (16° posto)
  • Ondate di calore: 34 sforamenti maggiori ai 30° per almeno 3 giorni consecutivi nel decennio (3° posto)
  • Eventi estremi: 22 giorni annui con accumulo di pioggia minore a 40 mm per fascia esaoraria (63° posto)
  • Brezza estiva: 5,4 nodi medi giornalieri di vento nella stagione (44° posto)
  • Umidità relativa: 186,3 giorni annui fuori dal comfort climatico (54° posto)
  • Raffiche di vento: 381,0 giorni annui con raffiche maggiori maggiori a 25 nodi (85° posto)
  • Pioggia: 63,5 giorni annui in cui piove con accumuli maggiori di 2 mm in almeno una fascia oraria (1° posto)
  • Nebbia: 0,7 giorni annui con nebbia in almeno una fascia esaoraria
  • Giorni freddi: 0,7 giorni annui con temperatura massima percepita minore di 3°C (22° posto)