Imperia: mastelli non ritirati in via Muraglione, la rabbia di una residente. “Non è la prima volta, non si può pagare un servizio così”/ Le immagini

Attualità Imperia

“Ancora una volta non è stato ritirato il mastello dell’indifferenziato. Non è possibile”. Questo lo sfogo di una residente di via Muraglione, che segnala una problematica relativa al servizio di raccolta rifiuti porta a porta gestito a Imperia dalla società De Vizia. 

Imperia: mastelli non ritirati in via Muraglione, la rabbia di una residente

“Ho chiamato più e più volte in ditta perchè non hanno ritirato la spazzatura dello scorso lunedì 1 agosto, giorno dell’indifferenziato – spiega la donna – Sono stufa di pagare la spazzatura per un servizio così. Non è la prima volta che capita. Altre volte ho chiamato e sono poi venuti a recuperarla, questa volta no.

Dentro ci sono i bisogni del cane e del gatto quindi non posso riportarla a casa, è questione di igiene. Ho così lasciato il mastello fuori e mi sono vista apporre un cartello dai vicini che contestavano la presenza del bidoncino, ma non avevo alternative. Qualcun altro ha pensato anche di aprirlo per buttare dentro delle bottiglie di vino vuote.

Ieri ho chiamato il Comune per avvisare di quanto accaduto perchè paghiamo la TARI e abbiamo diritto a un servizio adeguato”.