Imperia: inquinamento, valori fuori norma nel tratto di mare denominato “Spiaggia delle Rateghe”

Attualità Imperia

Si va verso un divieto di balneazione nel tratto di mare denominato spiaggia delle Rateghe, a Imperia. Il motivo? L’esito negativo degli esami effettuati dall’Arpal.

Imperia: divieto di balnazione alla “Spiaggia delle Rateghe

Nel dettaglio, i prelievi condotti da Arpal hanno evidenziato valori fuori norma. Da qui la decisione di dichiarare il tratto di mare denominato “Spiaggia delle Rateghe“, che si estende sino al primo tratto di Borgo Foce, non conforme alla balneazione per inquinamento. Non sono ancora stati resi i noti i valori fuori norma. 

Toccherà ora al Comune di Imperia emettere, con ordinanza del Sindaco, un divieto di balneazione sino a che non verranno effettuate nuove analisi. Normalmente, a parte casi eccezionali, i valori tornano nella norma nel giro di pochi giorni.