Diano Marina: dipendente nei guai, Comune avvia procedimento disciplinare. Affidato incarico legale

Attualità Golfo Dianese

Il Comune di Diano Marina si è affidato a un legale per avviare un procedimento disciplinare a carico di un dipendente segnalato dall’ufficio Affari Generali. 

Diano Marina: Comune avvia procedimento disciplinare, nel mirino un dipendente

Secondo quanto trapela da Palazzo Civico, il dipendente sarebbe un tecnico a cui l’ufficio Affari Generali contesterebbe alcuni ritardi e omissioni nell’ambito dell’attività lavorativa.

L’incarico, di supporto all’ufficio Procedimenti Disciplinari, è stato affidato all’Avv. Marco Barilati per un importo pari a 5.807,20 euro. Oggetto dell’incarico “il servizio di supporto tecnicolegale
durante tutta la durata del procedimento disciplinare, sino alla eventuale comminazione della sanzione ed eventuale ricorso da parte del dipendente, avverso le decisioni prese”