IMPERIA. CASO RT. GLI AUTOBUS RIPRENDONO A VIAGGIARE. SOSPESI I PROVVEDIMENTI DI DISDETTA DEI CONTRATTI INTEGRATIVI/I DETTAGLI

Attualità Home

10601247_440370856102268_585115983_n

Imperia. E’ stato sospeso poco fa il provvedimento di disdetta dei contratti integrativi per i lavoratori della Riviera Trasporti, l’impresa che si occupa del trasporto pubblico cittadino.

La notizia è arrivata alla fine della lunga riunione pomeridiana tra i lavoratori e i rappresentanti della Rt con il Prefetto Fiamma Spena, Luigi Sappa, Antonio Parolini, Ornella Arimondo, i sindacati CGIL, Faisa CISAL, Uil e Ugl e i rappresentanti della Rt Il servizio di trasporto pubblico torna immedatamente ad essere regolare con il normale svolgimento delle corse.

Faremo un incontro il 19 agosto con i rappresentanti Regione – ha dichiarato il Prefetto Fiamma Spena – C’è stato un avvicinamento delle posizioni. Il problema resta ancora la ricerca delle risorse. Per quanto riguarda le procedure di licenziamento ci sarà un incontro tra sindacati e l’azienda domani, un tavolo di confronto. C’è estrema disponibilità da parte della Provincia, a fronte di impegni di altri enti, di fare anticipazioni di cassa. L’assessore Vesco si è assunto l’impegno di venire al tavolo il 19 agosto e, per ora, è stata sospesa la disdetta dei contratti integrativi. Le parti non hanno chiesto nessun provvedimento disciplinare e l’azienda ha accolto la richiesta. In ultimo – conclude il Prefetto – L’astensione dal lavoro odierno ha creato disagi a collettività”.

L’assessore Parolini, dal canto suo ha dichiarato che è stato fissato un incontro con i sindacati per recuperare subito le risorse.