Da Imperia alla Corsica in windsurf: giovedì 8 settembre l’impresa del campione del mondo Matteo Iachino. “80 miglia nautiche, un richiamo al rispetto del mare da parte di tutti”

Attualità Imperia

Sfida per l’ambiente quella che si prepara ad affrontare il 32enne Matteo Iachino: attraverserà in windsurf tutto il Mar Ligure, da Imperia fino a Giraglia, in Corsica.

Si tratta di una impresa senza precedenti, 80 miglia nautiche (148km), volta a sensibilizzare le persone nel rispetto dell’ambiente e del mare.

La partenza, in caso di condizioni meteo marine favorevoli, è fissata per giovedì 8 settembre, poco dopo le 8 del mattino, presso il Circolo Tavola a Vela La Rabina, a Imperia.

Da Imperia a Giraglia in windsurf: l’impresa del campione del mondo Matteo Iachino

“E’ un onore per noi ospitare ed un campione indiscusso del calibro di Matteo Iachino – Afferma il presidente del circolo ASD La Rabina di Imperia Andrea Grande – Questo evento sportivo da guinness dei primati è anche un richiamo al rispetto del mare da parte di tutti. Ricordiamo che nel palmares di Iachino ci sono un titolo di campione del mondo di windsurf nella disciplina dello slalom ed nove titoli di vice campione del mondo.

Matteo ha scelto di onorarci per questo evento scegliendo come spot di partenza il nostro circolo sportivo La Rabina d’Imperia.

Attualmente stiamo vivendo come circolo con preoccupazione la riforma Bolkestein delle concessioni demaniali. Come circolo no profit non ci sentiamo tutelati da questa riforma che parrebbe volerci mettere in competizione con il mercato delle concessioni demaniali a scopo di lucro. Che dire il comune si è sempre dimostrato sensibile alle nostre richieste e pur avendo fondi limitati per curare gli arenili ci ha sempre trattato bene da questo punto di vista.

Comunque adesso godiamoci questo piacevolissimo evento che legherà per sempre il nome di Imperia e della Rabina al mondo del windsurf”.