Elezioni 2022: infrastrutture in Liguria, Alessandro Piana (Lega). “Sono una priorità, il 25 settembre mandiamo a casa chi temporeggia sulla pelle dei liguri”

Elezioni politiche 2022

“Sì a una vision unitaria e dinamica per il Paese. Il centrodestra e la Lega non vogliono dare corda a chi filosofeggia a vuoto sulle grandi opere – Lo dice in una nota il vice presidente della Regione Liguria Alessandro Piana (Lega).

Pd e M5S hanno stoppato i lavori della Gronda – prosegue Piana – Il risultato? L’immobilismo che ci autoisola e l’aumento dei costi. Non vogliamo dare risposte alle carenze infrastrutturali della Liguria? Il Modello Genova dell’emergenza non ci ha insegnato nulla? Gronda, Terzo Valico, alta velocità, Aurelia bis, Tenda, raddoppio Genova Ventimiglia per noi della Lega sono le risposte. Io credo nel mio territorio, tutti insieme il 25 settembre mandiamo a casa chi temporeggia sulla pelle dei liguri”.