Imperia: futuro da polo museale per l’ex Salso. Via libera al restyling, appalto da 360 mila euro

Attualità Imperia

L’ex Salso come polo museale e spazio per eventi culturali, mostre e manifestazioni. Questo l’obiettivo dei lavori di restauro per i quali il Comune di Imperia ha lanciato una manifestazione di interesse per individuare la ditta a cui affidare gli interventi di riqualificazione.

Imperia: restyling ex Salso, polo museale e spazio per eventi culturali

Nel dettaglio, come spiegato nel bando, le opere “riguardano il recupero, restauro e riuso della corte interna della ex Salso come ampliamento del polo museale da adibire a spazi per eventi culturali, mostre e manifestazioni.

Si prevede – inoltre – il recupero della copertura, delle facciate interne, delle pareti e soffitti dei locali, della pavimentazione, il rifacimento delle lattonerie il restauro di opere in ferro, la realizzazione di servizi igienici, la realizzazione di vie d’esodo, la realizzazione di impianti idrici antincendio, elettrici”.

L’entità dell’appalto è stimato in 360 mila euro, oltre Iva, compresi gli oneri di urbanizzazione.

Le manifestazione di intesse delle ditte dovranno pervenire entro e non oltre il 30 settembre 2022, esclusivamente tramite il portale appalti e contratti del Comune di Imperia.