Elezioni 2022: le considerazioni di Alleanza Verdi Sinistra. “Risultati molto negativi, ma faremo una nettissima opposizione. Grande flop di toti, in Liguria ci saranno notevoli ripercussioni”

Elezioni politiche 2022

“I risultati elettorali, pur in gran parte previsti, sono stati molto negativi. È aumentata in misura notevole l’astensione. La Destra ha conseguito una vittoria piena che le permetterà di governare il paese senza condizionamenti.

Noi non vogliamo arrenderci a questa situazione e in Parlamento faremo una nettissima opposizione, mettendo tutto il nostro impegno per difendere i valori della Costituzione, per combattere contro le precarietà e contro disuguaglianze sociali e economiche e per difendere i diritti civili – Queste le parole di Alleanza Verdi Sinistra che, tramite una nota stampa, commenta l’esito delle elezioni politiche. Elezioni che hanno visto la vittoria del Centrodestra, con Fratelli d’Italia in testa. 

Elezioni 2022: le considerazioni di Alleanza Verdi Sinistra

“È evidente, però, che i risultati hanno evidenziato un problema di fondo: la necessità per la sinistra di superare la frammentazione che in queste elezioni abbiamo pagato caramente e ricostruire dall’opposizione una larga alleanza progressista.

Pur in questo quadro desolante ci dà fiducia il raggiungimento del quorum perché vuol dire che, oltre all’opposizione in Parlamento, la proposta politica dell’Alleanza Verdi Sinistra continuerà e sarà presente anche nella società a proporre i temi suoi caratterizzanti della giustizia climatica e ambientale.

In Liguria per noi il risultato è soddisfacente, siamo al di sopra delle medie nazionali sia nella parte proporzionale sia nella parte uninominale con il buon risultato di Melley.

Siamo soddisfatti anche di avere contribuito con il 5,71 % alla rielezione di Luca Pastorino.

Pensiamo che in Liguria ci saranno ripercussioni notevoli degli esiti elettorali, vacillerà Toti in regione a causa del grande flop della sua lista nazionalmente e anche in Liguria.

Perciò anche nella nostra regione avremo presto il terreno di prova per riprendere le fila e ricostruire anche nel nostro territorio un ampio fronte progressista.

Ci impegneremo per questi obiettivi mentre sentiamo di dover ringraziare di cuore le nostre candidate e i nostri candidati che, in una situazione molto difficile, hanno saputo condurre una bella campagna elettorale con tanti eventi, approfondimenti, iniziative e banchetti, soprattutto con il coinvolgimento dei cittadini.

Ringraziamo le elettrici e gli elettori che ci hanno dato questa opportunità”.

  • Carla Nattero – Coordinatrice Sinistra Italiana Liguria
  • Simona Simonetti e Luca Amato – Coportavoce Verdi
  • Maria Gabriella Branca – Segreteria Nazionale Sinistra Italiana