Imperia: abbandono selvaggio di rifiuti, Comune corre ai ripari con tre nuove fototrappole

Attualità Imperia

Tre nuove fototrappole per contrastare l’abbandono selvaggio di rifiuti sul territorio comunale. Questa l’iniziativa del Comune di Imperia che ha affidato l’incarico di fornitura della strumentazione alla ditta In.Net di Imperia, per un costo complessivo di 3.941 euro.

Imperia: abbandono selvaggio di rifiuti, Comune corre ai ripari con tre nuove fototrappole

“Sempre più frequentemente – si legge nella determinazione dirigenziale – e soprattutto nel periodo estivo, si verifica l’abbandono selvaggio di rifiuti in ambito comunale. Tale atteggiamento, oltre che deprecabile dal punto di vista etico e civico, costituisce anche un potenziale rischio per la salute della cittadinanza. Uno dei sistemi maggiormente efficaci per l”individuazione di individui che assumono tali atteggiamenti non corretti e non rispettosi sia il posizionamento di fototrappole da dislocarsi nei punti della città o delle frazioni dove tale mal costume appare maggiormente diffuso.

Per questi motivi si ritiene “opportuno quindi implementare le attuali dotazioni del locale Comando di Polizia Municipale con ulteriori tre fototrappole da utilizzarsi, in nome e per conto del Servizio Ambiente, a contrasto del fenomeno dell’abbandono incontrollato di rifiuti sul territorio comunale”.