Rugby: successo per i piccoli del REDS Team di Imperia al raggruppamento minirugby di Savona

Sport

Al “Fontanassa” di Savona nel weekend scorso si sono svolte le attività federali per tutte le categorie del minirugby, REDS presenti in entrambi i giorni con tutte le categorie a disposizione.

Sabato 12 è stata la volta dell’U.13, continuano gli innesti e si vede la voglia di giocare e di far bene, avversari della giornata: Savona, Sanremo, Cogoleto, Province dell’Ovest, Imperia e Monferrato. Pomeriggio impegnativo dove i ragazzi dei REDS competono a viso aperto senza malizia ma con molta concretezza, risultati positivi e cosa più importante squadra in crescita sia nelle fasi difensive che in avanzamento.

Domenica 13 scendono in campo le altre categorie U.7/9/11, ad accompagnare le partite un vento forte che ha creato difficoltà a tutte le compagini (le stesse del giorno prima ad eccezione di Imperia e Monferrato) scese in campo.

U. 11 inizio un po’ spaesato ma ritrovano la retta via e fanno vedere segni di miglioramento, anche i più piccoli fanno la loro parte e progressivamente si prende fiducia l’uno dell’altro, bravi a non mollare e a contrastare le squadre più preparate, rischiano qualche calcio di spostamento ma il vento sferzante non aiuta, peccato di inesperienza ma contestuale prova di visione di gioco.

U.7/9 ai baby-ruggers va l’applauso più grande, numerosi compatti e concreti si distinguono per voglia di giocare e emozionano i genitori che vedono i più piccoli “combattere” con i pari età. La fase affettiva della palla è in palese evoluzione, giocare divertendosi è la miglior miscela che con i piccolini dei REDS diventa esplosiva.

“Weekend che ha visto impegnati buona parte dello staff tecnico, degli accompagnatori e dei genitori, società in crescita con le esigenze dei ragazzi. Un ringraziamento a tutti” queste le parole del Vice Presidente Antonello Lisco.