Imperia: viaggio nel degrado. Bivacchi improvvisati alla stazione ferroviaria e lungo la passeggiata degli Innamorati/Le immagini

Cronaca Cronaca Imperia

Degrado, sporcizia e bivacchi improvvisati da senzatetto. E’ quanto si trova in modo particolare al fondo del parcheggio della stazione ferroviaria, sull’Argine Destro e in parte anche lungo la passeggiata degli Innamorati a Porto Maurizio.

Nel parcheggio della stazione materassi, giacigli e addirittura un divano

La zona al fondo del parcheggio della stazione ferroviaria appare evidente come sia stata ormai trasformata in un rifugio notturno per senzatetto, con materassi, giacigli e addirittura un divano, oltre a masserizie di vario genere e immondizia di ogni sorta.

Immondizia e tracce di bivacchi si incontrano anche a ridosso della passeggiata degli Innamorati, proprio sotto corso Garibaldi, in una zona già più volte oggetto di interventi da parte del Comune, che aveva fatto murare le arcate, proprio per evitare che si trasformassero in rifugi per senzatetto.

Le ringhiere posizionate per evitare l’accesso nell’area sono state forzate e aperte e si notano anche qui sporcizia e anche qualche sacco di immondizia probabilmente gettato da incivili dalla passeggiata soprastante.

Una situazione intollerabile sia dal punto di vista igienico, che da quello del decoro cittadino.