Judo: l’OK Club Imperia conquista il terzo posto all’ultima gara dell’anno del Campionato Regionale 2022 /Le immagini

Sport

Ultimo appuntamento dell’anno per il judo Ligure che vede il comitato regionale FIJLKAM impegnato nell’organizzazione del Campionato Regionale 2022, manifestazione che vede impegnati i migliori atleti agonisti della Liguria a contendersi il prestigioso titolo.

L’OK Club, come sempre presente, è l’unica squadra a rappresentare la città di Imperia e schiera 30 forti atleti a coprire tutte le classi di età.

Judo: l’OK Club Imperia conquista il terzo posto nel Campionato Regionale 2022

Le competizioni iniziano al mattino con le categorie Seniores e Juniores in cui il sodalizio imperiese schiera tre forti atleti Marco Viani, Emilio Pozzoli e Ousmane Gueye che conquistano due bronzi ed un argento.

Altrettanto agguerrito il gruppo Juniores con Thomas Chidda, Federico Galletta, Filippo Giromini, Nicola Saglietto e Andrea Valle; Filippo, Nicola e Federico ottengono tre importanti primi posti mentre per Thomas ed Andrea la grinta e la determinazione non sono sufficienti a farli salire sul podio e si fermano in quinta posizione.

Altrettanto nutrito è il gruppo degli under 18 che vede scendere sul tatami Daniele Brezza, Martina giordano, Francesco Greco, Edoardo Ricciardone, Marco Scarrone, Giada Vassallo. Ottima la prestazione di tutti, oro per Martina, argento per Daniele, bronzo per Marco, Francesco e Giada, meno fortunato Edoardo che si ferma in quinta posizione.

Nel pomeriggio iniziano gli atleti più giovani gli esordienti B, under 15, l’OK Club schiera: Alessia Calimera, Marco Corigliano, Lorenzo Donzellini, Francesco Quaglia, Paolo Scevola, Francesca Sini, Giorgia Torresan, Alex Vicari.
Salgono sul gradino più alto del podio Paolo, Francesca e Alessia, medaglia di bronzo per Marco, Lorenzo, Francesco, Giorgia e Alex

Terminano la lunga giornata gli atleti under 13, in questa categoria il sodalizio imperiese conquista 3 medaglie di bronzo con Beatrice Ballerano, Cesare Decanis e Marco Torresan.

La lunga competizione si conclude con la classifica per società che vede l’OK Club posizionarsi in terza posizione, ad una manciata di punti dalla seconda, dopo due società genovesi e prima società della provincia.