Imperia: aggredito dal proprio pitbull, grave 60enne. Poliziotto costretto a usare il taser

Cronaca Cronaca Imperia

Mobilitazione di soccorsi oggi a Imperia, per un uomo di 60 anni aggredito dal proprio pitbull.

Imperia: aggredito dal proprio pitbull, finisce all’ospedale

Secondo quanto ricostruito, verso le 13.35 l’uomo sarebbe stato aggredito agli arti superiori dal proprio cane di razza pitbull, rimanendo gravemente ferito.

Sul posto è intervenuto il personale del 118, i Vigili del Fuoco e una volante della Questura di Imperia. Per rendere l’animale inoffensivo un poliziotto è stato costretto a utilizzare la pistola taser.

Presente anche il servizio veterinario dell’Asl per la gestione dell’animale il quale è stato preso in custodia e, come accade in questi casi, sarà indirizzato a un percorso di rieducazione. 

Il 60enne, dopo essere stato stabilizzato, è stato trasportato in codice rosso in elicottero all’Ospedale Santa Corona.