IMPERIA. CONSEGNA DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DI PASSEGGIATA MORIANI. ZAGARELLA: “TEMPISTICHE RISTRETTE PER IL POR”

Home Imperia

I disagi alla popolazione saranno limitati dal fatto che i lavori si svolgeranno, ovviamente, pressoché in toto lungo la passeggiata, con l’installazione solo di due aree funzionali di cantiere rispettivamente su corso Garibaldi e su via Boine

Il vice sindaco Giuseppe Zagarella
Il vice sindaco Giuseppe Zagarella

Imperia. Il vice Sindaco Zagarella ha comunicato l’inizio dei lavori di riqualificazione dei lavori di Passeggiata Moriani.

Comunico con piacere che, come da programma e come da impegni assunti nei confronti della Regione Liguria e della città tutta, un altro importante tassello dell’ambizioso progetto “Dal Parasio al Mare” ha visto oggi la formale consegna dei lavori.
Si tratta dell’intervento di riqualificazione della passeggiata Moriani, meglio conosciuta come passeggiata degli innamorati.

Il progetto, che prevedeva un intervento di mero restyling per un importo di circa 200.000 euro è stato completamente riscritto all’atto dell’insediamento della nuova amministrazione, nell’estate del 2013, e si è trasformato in un intervento radicale di ristrutturazione e consolidamento (alla luce dei gravi problemi strutturali che affliggono la passeggiata) per un importo lavori di quasi un milione di euro.

La progettazione, che prevede tra l’altro il rifacimento completo della pavimentazione, delle colonnine ammalorate, della illuminazione, oltre che l’installazione di impianto di videosorveglianza, è stata oggetto dell’approvazione da parte di tutti gli Enti competenti e successivamente posta a gara d’appalto.

Contavamo, come anticipato anche nel corso degli ultimi incontri svolti con le associazioni di categoria, di consegnare i lavori alla ditta subito dopo ferragosto, per poter tener fede alle tempistiche molto ristrette imposte dal POR (rendicontazione delle opere terminate entro fine marzo 2015).
Oggi, grazie al lavoro intenso e delicato svolto dai tecnici dell’ufficio lavori pubblici, questo è avvenuto.

I disagi alla popolazione saranno limitati dal fatto che i lavori si svolgeranno, ovviamente, pressoché in toto lungo la passeggiata, con l’installazione solo di due aree funzionali di cantiere rispettivamente su corso Garibaldi (per il posizionamento di una gru, della baracca di cantiere e per il wc, oltre ad alcuni mezzi d’opera) e su via Boine (per il posizionamento di uno scarrabile per l’allontanamento e l’approvvigionamento di materiali).
L’obiettivo primario è quello di restituire la prossima primavera la nostra stupenda passeggiata agli onori che merita.
Ringrazio gli operatori balneari maggiormente interessati, anche se marginalmente, dall’intervento, coi quali ho personalmente parlato per confermar loro l’inizio dei lavori, per la lungimiranza mostrata.
I nostri sforzi proseguiranno decisi per completare tutte le opere nei tempi e per limitare per quanto possibile ogni forma di disagio, lavorando per la nostra comunità“.

C.S.

Segui Imperiapost anche su: