IMPERIA. SUL PORTO SPUNTANO NUOVAMENTE I CARTELLI “AFFITTASI POSTO BARCA”. UN NOSTRO COMPLICE HA TELEFONATO/ECCO IL RISULTATO

Home Imperia Porto di Imperia

10643374_451673251638695_1194904890_n

Imperia. Passata la bufera Caltagirone, e dopo il passaggio della gestione nelle mani del Comune di Imperia, lungo le banchine del porto turistico spuntano nuovamente dei timidi cartelli di affittasi posto barca. Imperiapost, con l’aiuto di un complice, che si è presentato come un acquirente di Milano, ha telefonato al numero segnalato sul cartello.

Affitto il posto barca da 10 metri in quanto il precedente affittuario ha venduto il suo yacht e se ne è andato – ha spiegato al nostro complice il proprietario piemontese – Gestisco il posto da 3 anni e, a oggi, lo affitto a circa 4.000 euro. In precedenza era 4.500 all’anno ma ora si può trattare”.

Alle domande sulle problematiche relative al porto turistico di Imperia il proprietario del posto barca ha spiegato: “Caltagirone ha avuto un sacco di problemi, ma ora c’è la gestione comunale, per un anno e mezzo e poi il porto passerà al Comune. Se uno deve comprare il posto barca….. ma se lo deve solo affittare non è che abbia molti problemi”.

Il posto barca in questione si trova esattamente dove dovrebbe sorgere la Hall del Mare e il prezzo di 4000 euro è di poco inferiore ai prezzi di affitto degli altri porti in provincia, dato indicativo se si considera che il porto di Imperia venne presentato come “il più bello del Mediterraneo”.

In merito alla società Go Imperia, 100% di proprietà del Comune, che da pochi mesi gestisce il porto in luogo della fallita Porto di Imperia SPA, il proprietario del posto barca ha spiegato: “Lavorano molto bene, il servizio è ottimo sono tanti ragazzi che lavorano lì e sono gli stessi che prestavano servizio per la società precedente. La Hall del Mare? Non se ne parla prima di 2 o 3 anni”.