DIANO MARINA. APPROVATE LE ALIQUOTE TARI.DIMINUITE LE ALIQUOTE RISPETTO AL 2013. -15% PER I BAR, -20% PER GLI ORTOFRUTTA /DETTAGLI

Golfo Dianese Home

Consiglio comunale diano marina

Diano Marina – Sono state approvate all’unanimità (per la minoranza è presente soltanto il consigliere Edoardo Marino) le aliquote TARI (tassa sui rifiuti). La città degli aranci va in controtendenza e abbassa le aliquote per tutte le utenze ma in particolare per coloro che nel 2013 erano state più penalizzati: bar, ristoranti, pescherie e ortofrutta. Il costo totale del servizio ammonta a 2,9 milioni con una diminuzione di 300 mila euro rispetto al 2013.

“La Tari – ha detto Luigi Basso – è una partita che si deve chiudere a zero. Abbiamo fatto una scelta tecnica. In modo particolare, al contrario dell’anno scorso abbiamo deciso di diminuire le aliquote in modo particolare per i proprietari di seconda casa non residenti a Diano Marina. Inoltre abbiamo pensato agli esercizi commerciali che sono stati maggior penalizzati l’anno scorso. Le diminuzione saranno: 11 – 15 – 20 % in meno”.

Ecco le tre scadenze per le tre rate: 

30 novembre 2013

31 gennaio 2014

31 marzo 2014

Dall’opposizione Edoardo Marino ha commentato: “Direi che le linee essenziali e generali sono accettabili. Mi sembra ben congegnata con riduzioni da approvare”.