19 Giugno 2024 05:42

Cerca
Close this search box.

19 Giugno 2024 05:42

Liguria: aperto nuovo corso per ‘barman di bordo’, in collaborazione con Costa Crociere, assessore Marco Scajola. “Grazie al bando formare per occupare”

In breve: 600 ore suddivise tra lezioni in aula, 420, e stage, 180, per avere un bagaglio completo e poter così operare sulle navi della compagnia italiana.

“Attraverso ‘Formare per occupare’ abbiamo stanziato 5 milioni di euro su un bando che ha nella certezza d’impiego la sua forza. Le aziende devono infatti assumere almeno il 60% di chi frequenta i propri corsi e così sarà anche per i 15 nuovi barman, attualmente disoccupati, che si appresta a formare Costa Crociere grazie al contributo di Regione Liguria”.
Si esprime così l’assessore regionale alla Formazione Marco Scajola nel commentare l’apertura di un corso per ‘Barman di bordo’ proposto da Costa Crociere, in collaborazione con l’Accademia Italiana della Marina Mercantile, finanziato da Regione Liguria.

600 ore suddivise tra lezioni in aula, 420, e stage, 180, per avere un bagaglio completo e poter così operare sulle navi della compagnia italiana.

Nella programmazione 2014-2020 la soglia media di occupazione post bando era stata del 70% con il coinvolgimento di circa 500 allievi continua l’assessore -. L’obiettivo è di confermare e se possibile migliorare questi numeri. In quest’ottica il coinvolgimento e l’interesse di grandi aziende come Costa non può che essere apprezzato”.

Condividi questo articolo: