IMPERIA – UFFICIO DESERTO IN COMUNE. IL SINDACO CAPACCI SBUGIARDA CARA GLORIO (M5S): “TUTTO FALSO, VIOLATA LA PRIVACY” / DETTAGLI

Home Politica

Capacci:”Non risponde assolutamente al vero che nessun dipendente fosse presente in servizio fino alle 10,20″.

collage capacci glorio
Imperia – Sul caso di presunto assenteismo di alcuni dipendenti comunali denunciato dal consigliere del Movimento 5 Stelle interviene duramente il sindaco Carlo Capacci per smentire la versione del consigliere grillino.
“Con riferimento alla notizia apparsa nella giornata di ieri su un quotidiano locale (clicca QUI) , – scrive Capacci – nella quale il Consigliere Comunale del Movimento 5 Stelle Cara Glorio lamentava l’assenza di personale nell’ufficio di Segreteria di Giunta e Consiglio Comunale, l’Amministrazione Comunale intende chiarire quanto segue :
I dipendenti del servizio in questione erano presenti nell’ufficio a partire dalle prime ore della mattinata, come avviene quotidianamente; l’orario di entrata, nello specifico, è consentito dalle 7,45 alle 8,30. Non risponde assolutamente al vero che nessun dipendente fosse presente in servizio fino alle 10,20. Nella giornata di ieri erano in servizio 4 dipendenti; una unità era assente per regolari ferie.
Accade che i dipendenti dei vari servizi comunali si assentino dall’ufficio di competenza per motivi strettamente legati al lavoro; ai dipendenti è altresì consentita una pausa fino a 10 minuti, previa regolare timbratura.
Non risulta che al di fuori delle casistiche sopra indicate si sia verificata alcun tipo di assenza; le dipendenti del servizio hanno avuto modo di specificare direttamente al Consigliere nella giornata di ieri i movimenti delle prime ore della mattinata. Il medesimo del resto, sempre  nella giornata di ieri, ha avuto prontamente le informazioni che richiedeva.
Stupisce dunque che il Consigliere abbia ritenuto di dare notizia agli organi di informazione, avendo avuto peraltro la possibilità di chiedere chiarimenti, eventualmente, al Dirigente del Settore o al Segretario Generale, entrambi presenti in servizio e negli uffici adiacenti, o al sottoscritto che ha incontrato davanti all’ ingresso del Comune subito dopo essersi cimentata nel ruolo di cineoperatore e fotoreporter commettendo violazioni alla privacy.L’Amministrazione Comunale, con l’occasione, tiene a precisare che nell’ambito lavorativo del Comune di Imperia il personale nella sua generalità svolge le proprie incombenze lavorative con buona professionalità e nel rispetto dei doveri d’ufficio”.

Segui Imperiapost anche su: