IMPERIA. OLIOLIVA 2014: VISITE AI FRANTOI, SPETTACOLI, SPORT E STORIA. ECCO ALCUNI DEGLI APPUNTAMENTI IN PROGRAMMA

Cultura e manifestazioni Home

Olioliva 1

L’olio, alimento alla base della Dieta Mediterranea che si celebra a Imperia, è da sempre è conosciuto non solo come alimento ma come vero e proprio medicinale. L’extravergine proveniente dalla “spremitura” delle olive rappresenta uno dei più antichi alimenti, la pianta dell’olivo è nota da millenni e, nel corso dei secoli, l’olio è stato utilizzato dalle diverse popolazioni che si affacciano sul Mediterraneo come alimento, come “cura” per molte condizioni patologiche ma anche come unguento, come fonte di illuminazione e per i riti sacri.
Ma è solo negli ultimi anni che è stato studiato l’aspetto nutrizionale di questo prezioso alimento,  elemento cardine della cosiddetta “dieta mediterranea” in quanto ricco di importanti principi nutrizionali indispensabili, quali gli acidi grassi monoinsaturi e gli acidi grassi essenziali oltre a particolari componenti di grande importanza per il mantenimento della salute, quali gli antiossidanti.
L’evoluzione di tali conoscenze sull’olio d’oliva permettono di dimostrare (molte sono le ricerche scientifiche in proposito a livello internazionale) l’azione terapeutica dell’olio sulla pressione arteriosa, sulle lipoproteine sieriche e sullo stress ossidativo da parte dei polifenoli e di altri antiossidanti. L’olio ha una azione antiinfiammatoria e pare sia in grado di prevenire alcune forme tumorali.

Ecco tutti gli eventi in programma con OliOliva 2014

COME ERAVAMO NEGLI ANNI D’ORO DEI TRAFFICI DELL’OLIO D’OLIVA Un collezionista di Imperia ricostruisce a Olioliva, nell’atrio del vecchio municipio di piazza Dante, un ufficio vendita (“scagno”) che racconta l’epopea di un mondo che le nuove tecnologie e la globalizzazione hanno completamente cancellato.

Tra le molte novità dell’edizione 2014 di Olioliva – la manifestazione che celebra l’olio novello e mette in vetrina le eccellenze e i prodotti tipici del territorio – in programma dal 14 al 16 novembre nel centro storico di Oneglia e sulla banchina deI porto, da non perdere la mostra di un collezionista imperiese. Sergio Cecchinel, ex dipendente comunale, grande appassionato di storia, cultura e tradizioni locali, ricostruirà nell’atrio del vecchio municipio (Cremlino) in piazza Dante lo “scagno” di un mediatore d’olio. Nel piccolo spazio dell’ex palazzo comunale troveranno posto mobili, manifesti, pubblicità, fatture e reperti del periodo che va dai primi del Novecento agli Anni Quaranta. <Il titolo della rassegna “Porto Maurizio – Oneglia capitali del commercio dell’olio d’oliva” – spiega Sergio Cecchinel – riporta all’epopea della città nel periodo d’oro dei traffici. La mostra illustra attraverso il prezioso materiale, frutto di anni e anni di ricerca in giro per l’ltalia ed anche all’estero. un momento storico, una realtà che ha visto nascere marchi celebri nel mondo e costruito le fortune industriali di tante famiglie imperiesi>. I visitatori di Olioliva avranno quindi l’opportunità di “attraversare” un ufficio vendita d’olio di quegli anni e tuffarsi in un mondo che le nuove tecnologie e la globalizzazione hanno completamente cancellato.

Spettacoli

VENERDI’ 14 NOVEMBRE

Ore 21.00 Spettacolo musicale folk & jazz a cura del gruppo “Riso Patate’n’Folk”. C’è da aspettarsi tanto divertimento e buona musica dai Riso Patate’n Folk che non riescono a esibirsi senza provocare in chi li ascolta un coinvolgimento del tutto particolare.

Il loro repertorio vede come protagonista il grande cantautore Matteo Salvatore di Apricena (FG), ma è arricchito dalla musica di Paolo Conte, Vinicio Capossela, Fabrizio De Andrè, Tonino Carotone e da alcuni brani della tradizione popolare spagnola e dell’America Latina. In occasione del concerto ad Imperia il 14 novembre si uniranno ai Riso Patate’n Folk alcuni musicisti del gruppo milanese Four On Six, band manouche già molto conosciuta nell’ambiente musicale del jazz manouche italiano.

Con il patrocinio del Comune di Torremaggiore (FG). Auditorium della C.C.I.A.A. Ingresso libero.

SABATO 15 NOVEMBRE

Ore 21.00 Spettacolo musicale “Donne di Terra, Uomini di mare, un cammino tra pari opportunità e tradizione”. A cura dell’I.I.S. G. Ruffini di Imperia. Auditorium della C.C.I.A.A. di Imperia. Ingresso libero.

La serata sarà animata dai video realizzati dagli studenti dell’Istituto I.I.S. G.Ruffini di Imperia e dalle scuole che aderiranno all’iniziativa. Uno Spot per il Carosello del Gusto, promossa tra le Segreterie delle Scuole Medie Inferiori. Si esibirà la Band del Ruffini in un percorso tra rispetto dei valori e ricerca nella nostra tradizione, con particolare attenzione alla costa, al mare, ai pescatori. Con il patrocinio di: Polizia di Stato, Regione Liguria e Centro Prov.le Antiviolenza, per ribadire un messaggio di rispetto delle pari opportunità tra uomo e donna , contro il dilagante fenomeno del femminicidio. A tal proposito, saranno distribuite le brochures informative realizzate a livello grafico dagli studenti del Ruffini, contenenti informazioni ai cittadini sulla nuova legge antiviolenza, la 119/2013. La serata sarà corredata da coreografie a tema e vedrà la partecipazione di Raffaele D’Ambrosio, da Colorado Cafè.

DOMENICA 16 NOVEMBRE

Ore 10.30 Premiazione del Concorso fotografico: “Non di solo olio: arti e mestieri nella cucina popolare ligure“. 20^ edizione. Riservato a fotoamatori, Scuole elementari e medie inferiori della provincia. A cura del Circolo Castelvecchio. Sala convegni della Biblioteca Civica di Imperia, P.zza De Amicis.

Dalle ore 09.30 partenza Baby Run, 1 km per bambini dai 6 ai 13 anni.

Ore 10.30 partenza della Maratona Olioliva Run, road race di 10 km, e della Family Run, 5 km non

competitiva, lungo un tracciato costeggiante il mare ed interamente pianeggiante.

A cura del Club Marathon Imperia. Partenza ed iscrizioni in Calata G.B. Cuneo.

Un’opportunità per trascorrere un weekend all’insegna dello sport in un clima di festa e di degustazioni nella splendida cornice del porto di Imperia Oneglia. Venerdì 14 dalle ore 14.30, nei pressi della partenza in Calata Cuneo, nello stand del Marathon Club Imperia, si accettano iscrizioni per la 10 km OliolivaRun e U Giru de Natale e la FamilyRun non competitiva di 5 km. Sabato ore 10.00 – 12.30 e ore 14.30 – 19.00, presso lo stand del Marathon Club Imperia, continuano le iscrizioni per le gare e ritiro pettorali. Domenica dalle ore 08.30 iscrizioni aperte fino alle 9.30 per tutte le gare e ritiro pettorali.

Domenica 16 novembre ore 12.45 premiazioni in Calata Cuneo (in caso di maltempo c/o la Biblioteca Civica)

Lo staff di OliOlivaRun raccoglie le iscrizioni al n +390183651073 info@imperiacorre.it – www.imperiacorre.it

Visiti guidate ai frantoi

Visite guidate nei frantoi. Olioliva è anche l’opportunità di scoprire le valli imperiesi, da dove proviene il nostro olio extravergine, delicato e raffinato. Nei tre giorni della manifestazione Olioliva  propone visite guidate nei  frantoi presenti all’interno del sito di promozione turistica TERRE DI RIVIERA, realizzato dall’Azienda Speciale PromImperia. E’ necessaria la prenotazione, rivolgendosi all’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Imperia PromImperia ai numeri 0183 793 280 – 0183 793 273 oppure scrivendo una mail a: info@promimperia.itelena.promimperia@gmail.com

Ecco i frantoi che è possibile visitare :

  • FRANTOIO EMERIGO GIANCARLO – Aurigo, Via della Chiesa 20
  • FRANTOIO ROI – Badalucco, Via Argentina 1 
  • FRANTOIO TALLONE – Borgomaro, Via Aurigo 5
  • FRANTOIO PELLEGRINO – Borgomaro, Strada Ville S. Pietro 16
  • FRANTOIO MARVALDI – Borgomaro, Via Candeasco 9
  • ANTICA AZIENDA OLEARIA RAINERI – Chiusanico, Via Nazionale 11
  • OLEIFICIO SALVO – Chiusavecchia, Regione Gombi della Luna 29
  • FRANTOIO ADA MUSSO – Diano Arentino, Via IV Novembre 12
  • FRANTOIO SCIANDINO – Diano Arentino, Via S. Benedetto 1 (Fr. Evigno)
  • ANTICO FRANTOIO SAGUATO – Diano San Pietro, Corso L. Saguato 5
  • FRANTOIO GHIGLIONE – Dolcedo, V. Ciancergo 25
  • FRANTOIO DINO ABBO – Lucinasco, Via Roma 2 bis
  • FRANTOIO SECONDO – Montalto Ligure, Reg. Isolalunga
  • FRANTOIO ULIVI DI LIGURIA – Pietrabruna, Via Mameli 25
  • FRANTOIO OLEARIO BOERI GIUSEPPE – Taggia, Viale Rimembranza 34