IMPERIA. MALTEMPO. COMITATO UTENTI TRENITALIA: “PONENTE LIGURE ISOLATO E IL RIPRISTINO TEMIAMO NON SIA TEMPESTIVO”

Attualità Home

. Il Comitato Utenti Trenitalia del Ponente ha inviato un comunicato stampa a seguito delle frane che hanno bloccato alcuni tratti della ferrovia preoccupandosi che alcune zone restino isolate come già successo in passato

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

10815843_10205427597508713_2108211321_n

Imperia. Il Comitato Utenti Trenitalia del Ponente ha inviato un comunicato stampa a seguito delle frane che hanno bloccato alcuni tratti della ferrovia preoccupandosi che alcune zone restino isolate come già successo in passato:

A nome del Comitato Utenti Trenitalia del Ponente esprimiamo tutta la preoccupazione di pendolari e utenti del trasporto ferroviario per la situazione verificatasi in seguito agli eventi atmosferici di sabato 15 novembre. Ancora una volta il Ponente Ligure risulta ISOLATO e sembra che le prospettive di ripristino non siano  tempestive.

Sulla scorta della passata esperienza, purtroppo recente, ribadiamo l’impegno e la collaborazione del nostro Comitato ed invitiamo l’Assessorato ai Trasporti della Regione Liguria e direzione di  Trenitalia a tenerci costantemente aggiornati e soprattutto concordare preventivamente le iniziative a surroga dei treni, che saranno inevitabilmente soppressi. Il ponente non può sopportare nel giro di un anno due interruzioni significative della linea ferroviaria significative, senza gravi conseguenze economiche, sociali e di consenso verso le istituzioni. Vi invitiamo pertanto a provvedere con ogni mezzo (uomini, mezzi, risorse economiche) affinché non si ripeta il balletto e rimpallo di responsabilità cui abbiamo dovuto assistere prima che venisse attuata la rimozione del treno e il ripristino della ferrovia ad Andora.

Fiduciosi della massima operatività di Trenitalia (Direzione Trasporto, Regionale, Direzione Passeggeri, RFI) e della Regione (per quanto di sua competenza, anche economica), porgiamo cordiali saluti, restando  in attesa di un sollecito riscontro”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!