IMPERIA. SI ALZA IL SIPARIO SULLA MOSTRA PERSONALE DI PITTURA DI FEDERICA PORRO ALLA GALLERIA BATTIFOGLIO.

Cultura e manifestazioni Home

Spiega il gallerista Battifoglio:” Federica Porro è un’artista fresca, gioiosa, che crea opere leggibili da tutto il pubblico e che lasciano spazio all’immaginazione e sono pervase da magia e mistero con elementi fiabeschi.”

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Porro

IMPERIA. E’ stata inaugurata ieri pomeriggio, domenica 16 novembre, alle ore 17, presso la Galleria Battifoglio (via Vieusseux 4, Imperia Oneglia) nell’ambito della quattordicesima edizione di OliOliva, la mostra personale di pittura “L’attitudine è mestiere….vizi, vezzi, passioni e professioni” a cura di Federica Porro.

Spiega il gallerista Battifoglio:” E’ una mostra che attendiamo da molto tempo. Federica Porro è un’artista fresca , gioiosa, che crea opere leggibili da tutto il pubblico, che lasciano spazio all’immaginazione, pervase da magia, mistero ma anche elementi fiabeschi.”

“La collaborazione con Battifoglio va oltre la collaborazione-racconta Federica Porro- Il titolo della mostra “L’attitudine è mestiere”  sta a significare diverse cose: ho creato un insieme di personaggi che nel quotidiano fanno qualcosa e questo qualcosa non è necessariamente un mestiere ma può essere quello per cui sono portati :un’attitudine.

I miei personaggi altro non potrebbro essere nella loro vita che loro stessi: la “mia” segretaria per me è “NATA” per fare la segretaria come i due innamorati sulla vespa sul porto di Oneglia altro non possono fare in questa vita che andare sul porto di Oneglia e farsi un giro nel cuore della città.

Nella mostra- spiega l’artista-  c’è anche un pò di storia personale che forse non risulta in modo evidente dalle opere. La mia vita di artista è nata così: la mia è un’attitudine, tutto parte da un piccolo talento che avevo e che ho coltivato in diversi momenti partendo dal periodo scolastico, per poi lasciarlo”addormentato” per diversi motivi . Cresciuti i miei figli, grazie ad una serie di circostanze casuali ho riprovato a tirare fuori questa attitudine in modo del tutto davvero inaspettato il tutto ha funzionato ed ho avuto riscontri positivi”

 

 

CHI E’ FEDERICA PORRO (biografia tratta dal sito dell’artista)

Nata a Legnano nel 1979. Diplomata nel 2001 all’ Istituto Statale d’Arte di Imperia; illustratrice, decoratrice e musicista si divide nei suoi ruoli di mamma ed artista.

Nel 2008 partecipa come emergente alla prima importante Mostra Collettiva d’Arte Contemporanea “Contemporaneamente”, presso Casa d’Arte di via dei Mercati a Vercelli, insieme a nomi quali Schifano, Casorati, Baj, Borghese e altri. Nell’estate del 2009 espone con il collega Corradi nello scenario suggestivo del borgo medievale di Lingueglietta; in autunno è nella collettiva “Volare” presso la galleria Storello di Pinerolo, dove espone accanto a Luzzati, Musante, Fresu e Nesi.

Nella primavera del 2010 espone per la prima volta alla “Fiera del Libro” di Imperia, manifestazione che diventera’ un appuntamento fisso nelle edizioni successive. Nell’estate il castello dei Clavesana di Cervo ospita la mostra “Scorci di terra e mare”. Nello stesso periodo vince il primo premio nel concorso pittorico indetto dal comitato S. Giovanni in occasione del trentennale della manifestazione “Ineja”.

Contemporaneamente, grazie alla collaborazione degli amici de “Il Campo delle Fragole” e del collega e amico Hamid Bourouis fa un tutt’uno di fantasia e paesaggio in “Terra e Sogno”, la sua prima personale. Partecipa poi con successo alla collettiva “Historia della navigazione, dal Big Bang ai giorni nostri”, organizzata dal Lions Club Imperia –La Torre, in occasione della XVI edizione delle Vele D’Epoca. Nel febbraio 2012 partecipa alla collettiva “Decouvert de jeunes artistes” presso la sede dell’”Association des Jeunes Monegasques” nella galleria commerciale del Metropole di Montecarlo.

Nel mese di maggio e’ presente con due opere uniche nella mostra d’arte all’interno della manifestazione Immaginaria festival 2012 a Sanremo. Successivamente si dedica alla realizzazione di opere uniche, commissionate tra gli altri dal Rotary Club Imperia e dalla nota musicista sanremese Caterina Bergo Mazzolla per la creazione di copertina e illustrazioni del suo libro “piccole storie d’Arpa”.
Nell’estate 2013 il Comune di Andora le affida il compito di rappresentare allegoricamente la citta’, le sue ricchezze e i suoi borghi in opere uniche con cui omaggiare i componenti dello staff ed i piloti della Pattuglia Acrobatica Nazionale Frecce Tricolori.

Nel mese di ottobre, per conto dell’Assessorato alla Cultura di Imperia, realizza il manifesto per le celebrazioni del 90° anniversario della citta’ ed una tiratura esclusiva per le personalita’ coinvolte e le cittadinanze onorarie. In occasione della nota manifestazione Olioliva nel novembre 2013 espone in una personale nella galleria culturale di via Vieusseux di Imperia. Molti i locali e le gallerie d’arte della citta’ che espongono e trattano con successo le sue opere.

Servizio di Isabella Ippolito ed Alessandro Del Vento

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!