DIANO MARINA. AMMINISTRAZIONE ESTRANEA A INFILTRAZIONI MAFIOSE.CHIAPPORI:”FINITI 3 ANNI DI CALUNNIE”. SURACE:”C’È LA CERTIFICAZIONE DELLA DDA”

Golfo Dianese Home
10170709_10205513575298104_4824927230315920804_n
Domenico Surace ( amministratore unico delle Gestioni Municipali S.p.A., società che gestisce il porto e alcune spiagge del Comune) e la sua famiglia non hanno niente a che fare con le cosche ‘ndranghetiste. Sembra essere questa l’ultima parola sul caso che aveva gettato un’ombra sull’amministrazione comunale dianese per presunte infiltrazioni di stampo mafioso.

Questo documento ufficiale mette fine a tre anni di calunnie che hanno cercato di infagare il Sindaco, l’amministrazione e la città di Diano Marina“. Sono queste le prime parole del Sindaco di Diano Marina Giacomo Chiappori che continua: “Questo documento della DDA dice che l’esito di tale indagine non ha premesso di riscontrare alcun contatto diretto tra i soggetti esponenti dell’amministrazione comunale e esponenti della criminalità organizzata”.

Dico questo perchè di solito si presuppone ci siano infilitrazioni o condizionamenti, invece qui c’è scritto che non c’è stato manco il contatto. – spiega Chiappori –  E il documento continua: “Nè è stata dimostrata alcuna elargizione di denaro o di altre utilità quale corrispottivo dei voti promesi o ottenuti. Anche in relazione alla nomina ottenuta da Surace non può essere ritenuta la contropartita del sostegno elettorale che si assume fornito dai calabresi. Pertanto dopo tre anni di mafiosoni, ‘ndranghetosi, mia figlia che mi chiedeva cosa succede, oggi diciamo che non c’è niente perchè questa attività è stata archiviata. Questo è ciò che volevo dire. Questa è la fine di tre anni di cose inenarrabili e indicibili. Tutto ciò viene fuori da controlli e pedinamento nei nostri controlli dove ci hanno messo con le braghe in mano, con cimici, intercettazioni ambientali e la DDA chiude questa cosa.”

Commenta l’accaduto anche Domenico Surace: “Questa cosa mi lascia pienamente soddisfatto ero sicuro e tranquillo che fosse così perchè ho ribadito più volte l’estraneità a questi fatti. Capisco tutto nella politica, ci sono anche persone che non ci vogliono bene e raccontano storie incredibili. Oggi provo una soddisfazione particolare perchè c’è una certificazione della DDA che dice delle cose importantissime. Abbiamo sofferto tanto però sempre con la consapevolezza di aver fatto bene il mio lavoro per Diano Marina e continuerò così. Non avevo mai ricevuto attacchi così forti, abbiamo oltrepassato uno scoglio duro, ma ora abbiamo la forza di continuare e di fare bene il nostro lavoro”.