IMPERIA WINTER REGATTA. NONOSTANTE IL MALTEMPO, AL VIA LE PROVE IN MARE PER TUTTE LE CLASSI/IMMAGINI E CLASSIFICHE

Home Sport

image

Il maltempo è tornato ad abbattersi sulla Riviera ligure di Ponente e sui campi di regata della 25ma edizione dell’Imperia Winter Regatta. La giornata è stata caratterizzata da cielo grigio e pioggia incessante accompagnata da un vento instabile e da scarsa visibilità. Per questo motivo il Comitato di Regata ha preso la decisione di posticipare di due ore, dalle 11 alle 13, il segnale di avviso per la partenza.

Con due ore di posticipo sono quindi partite le prove per tutte le classi 420 e 470, caratterizzate da partenze molto animate. Le condizioni meteo hanno visto vento da Nord Est stabile a circa 12 nodi, con onda da scirocco e pioggia battente che solo verso la fine delle prove ha fatto credere di aprirsi, per poi tornare ad aumentare di intensità durante il rientro, complicato anche dalla notevole diminuzione di visibilità che ha caratterizzato le operazioni.

LE CLASSIFICHE

420 OPEN
1. SUI 55179 – Bachelin Maxime, Maschio, Pittet Philippe, CVV/YCB
2. ITA 54907 – Peroni Dimitri, Maschio, Cecchini Michele, 390-14-FRAGLIA V MALCESINE ASS
3. ESP 55539 – Mas Depares Santi, Maschio, Mas Depares Luis, CNM

420 LADIES
1. ITA 55101 – Ratti Erica Edda, Femmina, Tamburini Alice, 151-04-ASS SPORT DIL CENTRO VE
2. FRA 54902 – Lefort Marina, Femmina, Granier Lara, SR Antibes
3. ITA 55176 – Rio Demi, Femmina, Coluzzi Maria, 390-14-FRAGLIA V MALCESINE ASS

470
1. ITA 29 – Sivitz Kosuta Simon, Farneti Jas, 374-13-Y C CUPA ASS SPORT DIL
2. ESP 1 – Charles Villa David, Charles Villa Alex, Club Nautic El Balis
3. UKR 9 – Borys Shvets, Pavlo Matsuev, Spartak

Domani, domenica 7 dicembre, la conclusione di IWR 2014 con le ultime prove in programma per tutte le classi (previste un massimo di tre prove per le classi 420 e due per i 470). Gli orari delle partenze saranno stabiliti in base alle condizioni meteo e a quanto deciso dal Comitato di Regata durante il briefing di domattina.