EMENDAMENTO SU ART BONUS. MINISTRO FRANCESCHINI:”SARANNO DEDUCIBILI ANCHE RISORSE PER PRODUZIONI LIRICA E TEATRI DI TRADIZIONE”

Attualità Home

“Con questa modifica sarà possibile utilizzare il credito d’imposta del 65% non solo per i finanziamenti a favore della realizzazione di nuove strutture o il restauro di quelle esistenti, ma anche per i finanziamenti alle produzioni dello spettacolo dal vivo.”

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Dario Franceschini
ROMA. “L’approvazione dell’emendamento Marcucci che estende l’Art Bonus al sostegno delle Fondazione Lirico Sinfoniche e dei Teatri di tradizione è un grande risultato, frutto della piena collaborazione tra Governo e Parlamento”. Così Dario Franceschini , Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, commenta l’approvazione da parte della commissione Bilancio del Senato dell’emendamento alla legge di stabilità che estende la possibilità di fruire degli sgravi introdotti dall’Art Bonus anche per chi sosterrà le attività delle fondazioni lirico sinfoniche e dei teatri di tradizione.
Con questa modifica  – prosegue Franceschini – sarà possibile utilizzare il credito d’imposta del 65% non solo per i finanziamenti a favore della realizzazione di nuove strutture o il restauro di quelle esistenti, ma anche per i finanziamenti alle produzioni di queste importanti realtà dello spettacolo dal vivo. L’emendamento del presidente Marcucci, che ha avuto il pieno sostegno del Governo, potenzia la portata dell’Art Bonus, fa compiere un ulteriore passo in avanti nel rapporto virtuoso tra pubblico e privato nella cultura e avvicina il conseguimento della piena autonomia delle Fondazioni lirico sinfoniche”.

 

I.I.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!