PALLANUOTO MASCHILE. VITTORIA DELLA RARI NANTES PER 6 A 5 CONTRO L’ALBARO NERVI. FRATONI: “ABBIAMO DIMOSTRATO CARATTERE”

Home Pallanuoto Sport

Rari Nantes (55)

Ottima prestazione in trasferta per i ragazzi di Stefano Fratoni, vittoria importante in chiave salvezza contro una diretta avversaria per la permanenza in serie A2. Il tecnico giallorosso Stefano Fratoni: “Oggi l’importante era vincere, e abbiamo dimostrato carattere approcciando correttamente alla partita, con grinta e determinazione. Devo veramente fare i complimenti ai miei ragazzi per il piglio dimostrato. Rimango di stucco, però, pensando al parziale degli ultimi due tempi che dimostra quanta strada ancora ci sia da fare e ci fa capire che il nostro sarà un campionato difficile fino alla fine. Dovremo dare il massimo, partita dopo partita.”

Albaro Nervi 5-6 Rari Nantes Imperia (2-3, 2-3, 0-0, 1-0)

Albaro Nervi: Foroni, Priolo, Ottazzi, Colombo, Tabbiani, Benedetti, Marciano 2, Giusti 1, Capelli, D’Alessandro 2, Vezil, A. Caliogna, E. Caliogna. All. Ivaldi

Rari Nantes Imperia: Vasiljevic, Gazzano, Sebastianelli, Ramone, Poracchia, Milani, Ferrari 2, Maglio, Barillari, Somà 1, Rocchi 1, Amelio 1, Parodi 1. All. Fratoni

Arbitri: Piano e Sponza

Note: usciti per limite di falli: Priolo (Nervi) e Barillari (Imperia). Superiorità numeriche: Nervi 2/10 e Imperia 4/11.