#SANREMO2015. AL GIOVANISSIMO KALIGOLA VA IL PREMIO “SERGIO BARDOTTI” PER IL MIGLIOR TESTO

Home SPECIALE FESTIVAL DI SANREMO

Il giovanissimo Kaligola ha ricevuto questa sera il premio Sergio Bardotti per il miglior testo. Il romano, classe 1997, era stato eliminato la prima sera contro i Kutso

finale-festival-sanremo-2015-14-2-15-9

Il giovanissimo Kaligola ha ricevuto questa sera il premio Sergio Bardotti per il miglior testo. Il romano, classe 1997, era stato eliminato la prima sera contro i Kutso: “Non me lo aspettavo – ha dichiarato il giovane rapper – È stata una bellissima sorpresa”

BIOGRAFIA

Kaligola, all’anagrafe Gabriele Rosciglione, è nato il 19 novembre 1997 a unRoma, vive in un quartiere periferico della città. Frequenta il quarto anno del liceo scientifico. Ama la musica, ma non solo: è appassionato di botanica, di fotografia e cinema.
Il suo nome d’arte è nato casualmente quando, all’età di soli quattordici anni, posta con successo su youtube il brano: Ego sum Kaligola, spopolando sul web e ricevendo l’attenzione dei media, anche per l’insolito uso di frasi in latino all’interno dei suoi testi.
Ha studiato per qualche anno pianoforte. Musicalmente si è formato ascoltando musica classica, jazz, funk, soul e hip hop. Gli piace più la poesia della narrativa.
Il suo amore per la musica e la poesia va di pari passo con la passione per il cinema e le sue colonne sonore. I suoi registi preferiti sono Hitchcock, Kubrik, Tim Burton e Spielberg. I compositori più amati sono Bernard Hermann, John Williams e Wojciech Kilar.
Tale passione per il cinema si avverte i molti suoi testi. Finora ha prodotto, diretto e montato tutti i videoclip delle sue canzoni, disponibili nel canale youtube “Gabbofilm production”.
Antonio Rospini, titolare dell’etichetta RWM Records, segue con attenzione sin dai tempi di Ego sum Kaligola il giovane rapper, e nell’estate del 2014 produce i suoi primi due singoli ufficiali: Fanciullino rap e Nottetempo, per poi presentarlo tra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2015. Kaligola è il più giovane dei concorrenti.
In concomitanza con l’evento del Festival, uscirà il suo album di debutto, con il titolo della canzone che presenta a Sanremo: Oltre il giardino.
L’album contiene undici canzoni, scritte e composte dallo stesso Kaligola, con la collaborazione, per gli arrangiamenti e la produzione, di Enrico Solazzo e Dario Rosciglione.
Anche la copertina dell’Album è ideata e realizzata da Kaligola.

Segui Imperiapost anche su: