IMPERIA. NUOVA LEGGE SUL PORTO D’ARMI. LUNEDÌ 4 MAGGIO ULTIMO GIORNO PER PRESENTARE IL CERTIFICATO MEDICO /I DETTAGLI

Attualità Home

collage porto darmi

La questura di Imperia richiama l’attenzione di tutti i detentori di armi sull’obbligo, di produrre il certificato medico per il rilascio del nulla osta all’acquisto di armi comuni da fuoco. Detto certificato, esente da bollo, dovrà essere rilasciato dal medico legale delle Aziende sanitarie locali.

Sono esenti da tale adempimento solo coloro che nei sei anni antecedenti l’entrata in vigore della succitata legge abbiano già prodotto la certificazione medica richiesta per il rilascio di licenza di porto d’armi o di nulla osta all’acquisto di armi.

L’obbligo di produrre detto certificato medico sussiste anche per gli appartenenti alle forze di polizia, alle forze armate e ai corpi di polizia locale. Si rammenta che la prevista certificazione medica dovrà essere prodotta entro il 4 maggio 2015.

La mancata presentazione del certificato medico comporterà l’avvio del procedimento amministrativo finalizzato all’eventuale adozione del provvedimento di divieto detenzione armi di cui all’art 39 T.U.L.P.S.

I certificati medici dovranno essere presentati:

-Alla questura di Imperia – Divisione P.A.S.I, per i detentori di armi residenti nel capoluogo;

Ai commissariati di P.S. di Sanremo e Ventimiglia per i detentori di armi residenti nei rispettivi comuni;

Alla stazione carabinieri territorialmente competente per i detentori di armi residenti negli altri comuni della provincia.