IMPERIA. RIVIERA TRASPORTI, REVOCATA LA DISDETTA DEI CONTRATTI INTEGRATIVI. L`ASSEMBLEA DEI SOCI RATIFICA L’ACCORDO QUADRO

Home Imperia

RT SINDACATO COLLAGE

Imperia. L’assemblea dei soci Riviera Trasporti, questa mattina, ha ratificato l’accordo quadro con i sindacati CGIL, CISL e UIL teso alla reintroduzione della contrattazione di secondo livello (300 euro al mese), disdetta nei mesi scorsi, per una percentuale pari al 25% a partire dal 1 marzo. A comunicarlo l’azienda con una nota stampa:

“Il Consiglio di Amministrazione di Riviera Trasporti comunica che l’Assemblea dei Soci riunitasi oggi, lunedì 6 marzo, ha deliberato all’unanimità di revocare la disdetta della contrattazione di secondo livello, alla luce degli accordi sottoscritti tra l’Azienda e le Organizzazioni Sindacali di cui all’ipotesi di accordo quadro validata dinnanzi al Sig. Prefetto di Imperia dott.ssa Silvana Tizzano in data 11.03.2015.

Il Consiglio di Amministrazione e il Collegio Sindacale ringraziano i Soci presenti per il grande senso di responsabilità e precisano che tale revoca sarà applicabile solo nel caso in cui l’ipotesi di accordo verrà validata dai lavoratori”.

Nel frattempo, tra questa sera e mercoledì, si terranno le assemblee dei lavoratori indette dai sindacati per ratificare anch’essi l’accordo quadro. Accordo che ricordiamo è stato sottoScritto da CGIL, CISL e UIL, mentre UGL e FAISA CISAL hanno espresso parere contrario.