INCHIESTA RADDOPPIO FERROVIARIO ANDORA-SAN LORENZO. CHIESTI 9 RINVII A GIUDIZIO – L’accusa è di frode in pubbliche forniture

Il Pm Maria Paola Paolucci ha chiesto il rinvio a giudizio per Ignacio Botella Rodriguez, Renato Cossi, Francesco Esposito, Manuel Augusto Dias Texeira, Marco Missipipi, Juan Roche Garcia Santander e Guillermo Carlos Roldan Moya nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Savona sul raddoppio ferroviario tra Andora e San Lorenzo al Mare. Due le società coinvolte, la […]

Continua a leggere...

DIANO MARINA. DUE INCONTRI SULLA RACCOLTA DIFFERENZIATA PROMOSSI DA CONFCOMMERCIO E FEDERALBERGHI – Martedì 4 e lunedì 10 febbraio

Si svolgeranno nei prossimi giorni due riunioni convocate dall’Assessore all’Ambiente Francesco Bregolin su proposta di Confcommercio e Federalberghi, per informare gli esercenti, i commercianti, gli albergatori e tutti gli operatori del settore turistico e commerciale circa gli adempimenti da compiere per effettuare al meglio la raccolta differenziata. Alle riunioni parteciperanno gli operatori di Tradeco che […]

Continua a leggere...

CONCESSO LO STATO DI EMERGENZA ALLA LIGURIA – L’ANNUNCIO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ENRICO LETTA

Concesso lo stato di emergenza alla Regione Liguria. Il consiglio dei Ministri ha deliberato, oggi, lo stato di emergenza chiesto, nei giorni scorsi, dalla Regione Liguria. Ad annunciarlo è stato il Presidente del Consiglio Enrico Letta durante la conferenza stamoa di oggi: “Oggi è una giornata molto faticosa per tutto il sistema della protezione civile, […]

Continua a leggere...

ESPLODE UN’AUTO A DIANO SAN PIETRO. GRAVE USTIONATO TRASPORTATO IN ELICOTTERO ALL’OSPEDALE DI GENOVA

Un uomo di 39 anni ha riportato gravi ustioni a tutta la schiena in seguito all’esplosione di un’auto. Non si sa nulla però sulle dinamiche di questo grave incidente avvenuto oggi pomeriggio nei pressi di Diano San Pietro. I familiari hanno chiamato i soccorsi, ma all’arrivo dell’ambulanza l’uomo era già stato trasportato, probabilmente da chi […]

Continua a leggere...

“MI ARRAPA L’IDEA DI CANDIDARMI ALLE EUROPEE, DI VEDERE SCRITTO IL MIO NOME SULLA SCHEDA ELETTORALE” – Show di Scajola durante la trasmissione radiofonica “La Zanzara”

L’ex Ministro Claudio Scajola è stato ospite nei giorni scorsi della trasmissione radiofonica “La Zanzara” in onda su Radio 24 e condotta da Giuseppe Cruciani. Nel corso dell’intervista Scajola ha confermato ancora una volta la sua intenzione di candidarsi alle Elezioni Europee. “Mi arrapa l’idea di candidarmi alle Europee, di vedere scritto il mio nome […]

Continua a leggere...

PALLAVOLO FEMMINILE – LA MAURINA STRESCINO IM SI CANDIDA AL PASSAGGIO IN SERIE D REGIONALE

Nel turno infrasettimanale valevole per la 2^ giornata del campionato provinciale di Prima Divisione, la Maurina Strescino IM regola tra le mura amiche della “Ruffini” di Imperia in soli 59’ la formazione del Golfo di Diana con parziali chiusi a 17-21-17. Con due vittorie su due gare e zero set al passivo la formazione bianco-azzurra […]

Continua a leggere...

ANDORA- TRENO DERAGLIATO. INIZIANO I LAVORI PER RISTABILIRE LA LINEA FERROVIARIA- Il Sindaco Floris firma ordinanza di occupazione aree private per pubblica utilità

Il sindaco Franco Floris ha firmato stamane, su sollecito di Rfi, un’ordinanza con la quale concede alla società ferroviaria la possibilità di intervenire per il ripristino e la messa in sicurezza dell’area entrando in aree private non di loro proprietà. Floris spiega :“Vista l’urgenza della richiesta gli uffici si sono subito attivati e ho provveduto […]

Continua a leggere...

FERROVIE ITALIANE ALLO SBANDO- TRENO DERAGLIA VITERBO A CAUSA DI UNO SMOTTAMENTO/ I dettagli

immagine deragliamento ad Andora. Nuovo colpo alla linea ferroviaria italiana. Dopo il deragliamento dell’Intercity 660 deragliato a causa di una frana il 17 gennaio ad Andora nuovo incidente oggi in Lazio dove si sta abbattendo da ieri un violento nubifragio. Un treno è deragliato oggi a causa di uno smottamento seguito al maltempo in provincia […]

Continua a leggere...

CANONE RAI – A IMPERIA, CASERTA, BOLZANO E FOGGIA SI REGISTRA IL 91% DI EVASIONE: l’analisi condotta dal centro “Antonella Di Benedetto”

Secondo un’analisi del Centro Studi e Ricerche Sociologiche “Antonella Di Benedetto” di Krls Network of Business Ethics per conto di Contribuenti.it Magazine dell’Associazione Contribuenti Italiani, agli italiani il canone Rai proprio non piace.  Sembra infatti che sia la tassa in assoluto più evasa di tutte che, alle famiglie fa risparmiare circa 550 milioni di euro, […]

Continua a leggere...