IMPERIA. “DEGRADO E ABBANDONO REGNANO INDISTURBATI AL PRINO, NELL’88 LA SITUAZIONE ERA DIVERSA” /LA DENUNCIA DI UNA LETTRICE OPUSCOLI ALLA MANO

“Nella soffitta della nonna, mi è capitato tra le mani un opuscolo `estate del 1988 al borgo Prino”: un fantastico programma di una settimana con giochi, cene in borgo, serate con intrattenimento, con i saluti dal sindaco all’amm.ne provinciale, camera di commercio e unione commercianti. “

Continua a leggere...