IMPERIA. ATTENTATO SALA SCOMMESSE. IL GIUDICE RESPINGE LE RICHIESTE DEGLI AVVOCATI, MUCCIOLO E ALBERIGO RESTANO IN CARCERE/ECCO PERCHÉ

Il giudice per le indagini preliminari Massimiliano Rainieri ha convalidato il fermo di Michele Mucciolo e Alessio Alberigo, i due giovani imperiesi arrestati in quanto avrebbero assoldato tre albanesi, tramite la collaborazione di Ippolito Trifilio, per incendiare la sala scommesse e incassare i soldi dell’assicurazione.

Leggi di più