IMPERIA. CASO RIVIERACQUA. CIMAP:”SE LA SOCIETÀ DOVESSE SALTARE DIREMMO ADDIO ALL’ACQUA PUBBLICA”/ IL COMMENTO

L’11 dicembre saremo a sostenere nell’assemblea dei Sindaci, la scelta dell’acqua pubblica, del definitivo conferimento dei servizi e dei finanziamenti dovuti, da parte dei Comuni Soci, alle casse di Rivieracqua, al fine di rendere sostenibile la gestione e scongiurare i rischi di un’improvvida procedura fallimentare.

Continua a leggere...