Home, Pallavolo, Sport — 29 novembre 2013 alle 18:12

PALLAVOLO MASCHILE SERIE D – I risultati della Cariparma Imperia

Sabato 23 novembre, presso la palestra Itis di Imperia, è scesa in campo la squadra di mister De Angeli per la terza giornata di serie D maschile affrontando la squadra del Futura Avis Bertoni di Ceparana (SP). I ragazzi imperiesi appaiono da subito molto motivati e nel primo set incominciano a macinare punti prendendo da subito il largo nei confronti […]

di Selena Marvaldi

pallavolo

Sabato 23 novembre, presso la palestra Itis di Imperia, è scesa in campo la squadra di mister De Angeli per la terza giornata di serie D maschile affrontando la squadra del Futura Avis Bertoni di Ceparana (SP). I ragazzi imperiesi appaiono da subito molto motivati e nel primo set incominciano a macinare punti prendendo da subito il largo nei confronti degli avversari chiudendo il set con il punteggio di 25/12. Nel secondo set si replica con convinzione grazie alle schiacciate delle due bande Pezzuti e Bonello e ai muri di Bonsignorio e Pinna, oltre alla splendida regia di Sbarra e, degna di considerazione, la prestazione del Saglietto che consentono di chiudere il set sul punteggio di 25/17. Nel terzo set Mister De Angeli inserisce nel sestetto di partenza il secondo libero della rosa Bevere oltre all’opposto Ginulla ma gli imperiesi parto deconcentrati consentendo agli spezzini di allungare di qualche punto ma a metà set, dopo un timeout chiesto dal mister, i ragazzi ricominciano a macinare gioco, anche grazie ad una sostituzione fatta che ha visto l’ingresso in campo come banda di Gugliotta su Pezzuti sceso un pochino sotto tono, schiacciano sull’acceleratore e chiudono il terzo set sul 25/22. L’incontro termina dopo un’ora circa di gioco.

Dichiara il nuovo DS Fabio Petrocciai <ho visto un bel gioco alternarsi a fasi di deconcentrazione probabilmente causate anche dalla inesperienza di molti giovani in campo che hanno bisogno di giocare e crescere, cosa che con un duro allenamento accadrà dal punto di vista tecnico mentre gli aspetti più prettamente mentali e di concentrazione potranno arrivare solo con le partite che ci aspettano in futuro. Questa vittoria è importante per il morale e ci consente di affrontare con maggior sicurezza il derby con il Sanremo che si svolgerà all’Itis mercoledì 27 novembre alle ore 21>.

Domenica 24 novembre è andata con esito opposto alla squadra di mister Gavi che, in trasferta, ha visto affrontare l’Albisola che si è presentata con un organico di tutto rispetto e sicuramente superiore alla compagine imperiese. I parziali di 13/25 13/25 10/25<tel:25%2013%2F25%2010%2F25> sono eloquenti e consentono ai savonesi di chiudere l’incontro in poco meno di un’ora. Dichiara mister Gavi <questa sconfitta non mi preoccupa anche perchè l’organico dei savonesi è di alto livello, come hanno dimostrato negli ultimi due anni a livello regionale ma ciò non toglie che si poteva fare molto di più e non lasciarsi prendere dalla demotivazione indotta dalla forza dell’organico avversario. Una giornata storta da parte di tutti, siamo andati in affanno in ricezione dopo pochi punti e non siamo mai riusciti a reagire mentalmente. Non mi so dare una spiegazione di come la squadra possa aver avuto tale metamorfosi da giovedì in amichevole contro Diano Alassio dove abbiamo vinto 3 a 2 ad oggi dove sembravano persi in campo. Comunque capitolo chiuso e pensiamo al prossimo incontro>.

 
 
 
bric