Calcio, Calcio: Imperia, Sport — 1 dicembre 2013 alle 18:44

CALCIO ECCELLENZA. IMPERIA SCONFITTA 4-2 DAL LIGORNA E FURIOSA CON L’ARBITRO. LE PAGELLE – I neroazzurri hanno chiuso l’incontro in 9 uomini. Prunecchi il migliore

Sei gol, due cartellini rossi e tante polemiche. Questa, in sintesi, la cronaca di Imperia-Ligorna, match valevole per la dodicesima giornata del campionato di Eccellenza e terminato con la vittoria 4-2 dei genovesi. Protagonista assoluto l’arbitro Matteo Murru Cuneo, le cui decisioni hanno scatenato la rabbia dell’intero stadio “Nino Ciccione”. A far perdere le staffe ai tifosi neroazzurri, in particolare, […]

di Mattia Mangraviti

Imperia

Sei gol, due cartellini rossi e tante polemiche. Questa, in sintesi, la cronaca di Imperia-Ligorna, match valevole per la dodicesima giornata del campionato di Eccellenza e terminato con la vittoria 4-2 dei genovesi. Protagonista assoluto l’arbitro Matteo Murru Cuneo, le cui decisioni hanno scatenato la rabbia dell’intero stadio “Nino Ciccione”. A far perdere le staffe ai tifosi neroazzurri, in particolare, la mancata segnalazione del fuorigioco in occasione dell’espulsione del portiere Trucco e della successiva punizione vincente di Roselli e il cartellino rosso rifilato a Stabile, per doppia ammonizione. All’Imperia, travolta dalla doppietta di Roselli, entrambi i gol su calcio di punizione, e dalle reti di Arnolfo e Trocino, non sono bastate le segnature di Vago e del solito Prunecchi.

FORMAZIONI

IMPERIA: Trucco, Falzone (dal 1′ s.t. Vago), Ambrosini, Carattini (dal 4′ s.t. Garibbo), Stabile, Feliciello, De Simeis, Casassa (dal 14′ s.t. Geraci M.), Prunecchi, Faedo, Plebani. Panchina: Lamarra, Martini, Costamagna, Burdisso.

LIGORNA: Giorelli, Zunino, Sugrenti, Cilia, Avanzimo (dal 23′ s.t. Gentili), Napello, Tarsimuri, Termini, Arnulfo (dal 23′ s.t. Compagnone), Roselli, Liguori (dal 48.s.t. Trocina). Panchina: Boero, De Ferrari, Mattei.

CRONACA
PRIMO TEMPO
7′ GOL LIGORNA. Splendido gol su calcio di punizione di Roselli. Nulla da fare per Trucco.
17′ OCCASIONE IMPERIA. Cross di Casassa per Prunecchi che, da buona posizione, colpisce troppo debolmente di testa. Facile la parata per Giorelli.
19′ OCCASIONE LIGORNA. Contropiede nato da un errore di Prunecchi e orchestrato da Liguori che arrivato al limite dell’area fa partire un diagonale che sfiora il palo.
29′ Ammonito Stabile (Imperia).
30′ OCCASIONE LIGORNA. Tiro a colpo sicuro di Roselli dal limite dell’area di rigore. Miracoloso intervento di Trucco.
37′ OCCASIONE LIGORNA. Sugli sviluppo di un rimpallo, Liguori si trova solo davanti al portiere. Strepitosa la deviazione di Trucco un calcio d’angolo.
39′ Ammonito Prunecchi (Imperia).
SECONDO TEMPO
SOSTITUZIONE IMPERIA.
Entra Vago, esce Falzone
1′ OCCASIONE IMPERIA. Azione personale di Plebani, conclusione bloccata a terra da Giorelli.
4′ GOL LIGORNA. Raddoppio di Arnulfo, abile a trasformare in rete un precisa assist di Tarsimuri proveniente dalla destra. Trucco tocca ma non riesce a evitare il gol.
4′ SOSTITUZIONE IMPERIA. Esce Carattini, entra Garibbo.
10′ OCCASIONE IMPERIA. Dopo un triangolo Zunino si presenta a tu per tu con Trucco, ancora una volta miracoloso.
12′ GOL IMPERIA. Tiro cross di Vago che sorprende il portiere ospite. 1-2. Partita riaperta.
13′ OCCASIONE LIGORNA. Arnulfo, partito in evidente posizione di fuorigioco, si presenta solo davanti a Trucco che lo stende. Cartellino per il portiere neroazzurro.
14′ SOSTITUZIONE IMPERIA. Esce Casassa, entra Geraci.
16′ GOL LIGORNA. Punizione perfetta di Roselli e palla sotto l’incrocio dei pali. 1-3.
23′ SOSTITUZIONE LIGORNA. Esce Avantino, entra Gentili. Esce Arnulfo entra Compagnone.
25‘ Espulso Stabile per doppia ammonizione.
29′ GOL IMPERIA. Gran tiro di Prunecchi dal limite dell’area, palla sotto la traversa.
32′ OCCASIONE IMPERIA. Colpo di testa di Ambrosini sugli sviluppi di un Calvino d’angolo, palla fuori di poco.
34′ OCCASIONE IMPERIA. Garibbo calcia da buona posizione su assist di Faedo. Palla fuori di poco,
35′ OCCASIONE IMPERIA. Proteste dell’Imperia per un gol non gol su un intervento del portiere in presa alta.
45′ OCCASIONE LIGORNA. Miracolo di Geraci su conclusione dal limite di Compagnone.
46′ SOSTITUZIONE LIGORNA. Esce Liguori, entra Trocina.
47′ Ammonito Garibbo (Imperia)
48′ GOL LIGORNA. Trocino appoggia in rete, a porta vuota, l’assist di Tarsimuri.
49′ Ammonito Giorelli (LIGORNA).

LE PAGELLE

TRUCCO 7 - Decisivo in almeno tre occasioni. Tiene a galla l’Imperia finché non viene espulso nel tentativo di fermare Arnulfo.
FALZONE 5 – Impreciso in zona cross e troppo morbido in fase difensiva. Rimane negli spogliatoi a fine primo tempo (dal 1′ st. VAGO 6.5 - Trova, con la complicità del portiere ospite, il gol che riapre, seppur per poco, la partita. Rientrato oggi da un lungo infortunio, tornerà ad essere un pilastro della compagine nerozzurra).
AMBROSINI 6.5 – Spinge con continuità sulla sua fascia di competenza. Sfiora di testa il gol del clamoroso 3-3.
CARATTINI 5 – Non trova la posizione in mezzo al campo e fatica a dettare i ritmi di gioco. Giocatore di grande esperienza in mezzo al campo, deve ritrovare la forma fisica (dal 4′ s.t. GARIBBO 6 - Da maggiore vivacità in mezzo al campo e sfiora il gol del 3-3 con una ciabattata dal limite dell’area di rigore).
STABILE 5 – Nel secondo tempo, con la squadra in 10 uomini, si fa prendere dal nervosismo e commette due falli (o presunti tali) nel giro di pochi secondi, guadagnando anzitempo gli spogliatoi. Meno sicuro del solito in fase di chiusura.
FELICIELLO 5 – Nel primo tempo il Ligorna arriva troppo facilmente in zona gol anche a causa di qualche sbavatura di troppo della coppia centrale. Da rivedere, dopo un inizio di stagione quasi perfetto.
DE SIMEIS 5 – Troppo fumoso. Spinge sull’acceleratore per tutta la partita sulla fascia sinistra, ma senza incidere. Non arriva quasi mai al tiro.
CASASSA 5 – Paga troppo lo squilibrio fisico con gli avversari che lo sovrastano appena entra in possesso di palla (dal 14′ s.t. GERACI M. 6 – Fa in tempo a subire un gol e a salvare miracolosamente un gol già fatto con un tuffo plastico).
PRUNECCHI  7 – Che giocatore. Combatte come un leone e trova uno splendido gol da fuori area. Un’unica pecca. Non aver capito con maggiore anticipo che il portiere ospite non era quella che si dice una saracinesca.
FAEDO 5.5 – Non incide come in altre occasioni. Rimane impigliato nelle maglie del centrocampo ospite.
PLEBANI 6 – Prova di sostanza. Corre per tre e crea scompiglio nella difesa ospite negli ultimi concicati 15 minuti di gara.

In 90 minuti cade la fortezza dell’Imperia. Fino ad oggi i neroazzurri avevano sempre vinto al “Ciccione” e, soprattutto, avevano subito un solo gol tra le mura amiche dall’inizio della stagione.
Oggi, invece, il Ligorna ha passeggiato in quel di Imperia battendo i padroni di casa 4-2. Un risultato a sorpresa che ridimensiona le ambizioni di vetta dei neroazzurri.
Per quanto riguarda l’Argentina, reduce dal 2-2 casalingo di ieri contro il Finale, arrivano brutte notizie da Cairo. Il Magra Azzurri batte la Cairese in trasferta (1-0) e si porta a più 2 sugli armesi.

RISULTATI: Argentina-Finale 2-2, Cairese-Magra Azzurri 0-1, Genova Calcio-Cogoleto 3-1, Imperia-Ligorna 2-4, Real Valdivara-Casarza Ligure 1-1, Sammargheritese-Vallesturla 0-2, Sestrese-Veloce rinviata sull’1-0

CLASSIFICA: Magra Azzurri 29 punti, Argentina 27, Finale 25, Imperia 23, Fezzanese e Ligorna 21, Vallesturla 19, Genova Calcio 18, Sestrese 15, Real Valdivara 14, Cairese 13, Cogoleto 11, Casarza Ligure 8, Sammargheritese 7, Rivasamba 7, Veloce 6.
* Veloce e Sestrese una partita in meno

 
 
 
Primula nera live Bar 11