Attualità, Cronaca, Home, Politica — 17 luglio 2013 alle 20:43

Blitz della Polizia Postale nello studio del commercialista di Claudio Scajola, acquisiti numerosi documenti

  Blitz della Polizia Postale di Imperia nello studio del vice presidente della Provincia di Savona, e commercialista, Silvano Montaldo. Gli uomini dell’ispettore capo Ivan Bracco, si sono recati questo pomeriggio nella sede del professionista alassino in v.le Guglielmo Marconi per acquisire documentazione relativa all’ex On. Claudio Scajola, suo cliente da tempo. Scajola, assieme all’imprenditore Ivo De Michelis, Ernesto Vento, Gianfranco Gaggero (Arco s.r.l.) e Giovanni De Cicco (progettista), risulta […]

di Gabriele Piccardo

 

Un’immagine della perquisizione a casa Scajola avvenuta lo scorso 18 aprile

Blitz della Polizia Postale di Imperia nello studio del vice presidente della Provincia di Savona, e commercialista, Silvano Montaldo. Gli uomini dell’ispettore capo Ivan Bracco, si sono recati questo pomeriggio nella sede del professionista alassino in v.le Guglielmo Marconi per acquisire documentazione relativa all’ex On. Claudio Scajola, suo cliente da tempo. Scajola, assieme all’imprenditore Ivo De Michelis, Ernesto Vento, Gianfranco Gaggero (Arco s.r.l.) e Giovanni De Cicco (progettista), risulta indagato dalla Procura di Imperia (clicca QUI) per finanziamento illecito al singolo Parlamentare.

Nel mirino del Pubblico Ministero Alessandro Bogliolo i lavori di ristrutturazione di villa “Ninina” situata in collina ad Imperia. Gli investigatori hanno acquisito numerosa documentazione che nei prossimi giorni sarà a disposizione del P..M.

Nel frattempo, dovrebbe arrivare a giorni la perizia del tecnico incaricato dalla Procura di valutare i costi di ristrutturazione della villa.